Rimedi Naturali Per Dormire

Rimedi Naturali Per Dormire

Rimedi Naturali Per Dormire? Tra Le Erbe Si Riposa Meglio E Più A Lungo …

Efficaci per le insonnia sporadiche di una notte, i rimedi naturali per dormire sono validi aiuti anche nelle situazioni croniche. Oli essenziali, omeopatia e qualche erba possono in molti casi sostituire le pericolose e non risolutive pillole.

 

Con L’Omeopatia Ottieni
Rimedi Naturali Per Dormire
Adatti A Ogni Problema

La medicina omeopatica offre un approccio completo e profondo ai disturbi del sonno. Sono molti i rimedi naturali per dormire che gli omeopati possono proporre a una persona che soffre di insonnia.

Come al solito le caratteristiche dell’insonnia di quella persona, insieme alle sue note individuali, guideranno la scelta del medicinale più adatto.

Tra i rimedi naturali per dormire omeopatici indicati, scegli dunque quello a te più vicino e assumilo secondo le modalità indicate.

Continua il trattamento per tre settimane.

Se entro questo periodo di tempo non noti miglioramenti del sonno, provane un altro o consulta un omeopata qualificato.

Poiché alcune sostanze e piccoli odori possono annullare i benefici dei rimedi omeopatici, ricordati non usarli insieme all’aromaterapia.

 

Arnica Montana

Pianta perenne della famiglia delle Composite, Arnica montana cresce spontaneamente nei pascoli di alta montagna. È il fantastico rimedio naturale per dormire, ideale soprattutto per chi soffre di insonnia che segue a un superlavoro fisico con affaticamento muscolare.

Caratteristiche importanti per la scelta del rimedio sono la sensazione di indolenzimento muscolare e un’evidente scomodità del letto, legata alla percezione di estrema durezza del materasso.

Assumila Così:

Arnica montana va assunta alla 9 CH in ragione di 5 granuli un’ora prima di coricarsi.

 

Coffea Cruda

Ricavata dal seme verde della pianta di caffè, Coffea Cruda fa parte dei rimedi naturali per dormire omeopatici molto utili in caso di insonnia da iperattività mentale.

La mente è sveglia, il pensiero incessante, grande l’afflusso di idee. È un’insonnia legata a forti emozioni, che si accompagnano a tremori, irritabilità e agitazione per buone notizie e nuove idee positive.

Il sonno è più volte interrotto nell’arco della nottata e non è mai ristoratore.

Assumila così:

Coffea Cruda va assunta alla 9 CH in ragione di 5 granuli un’ora prima di andare a letto.

 

  • Coffea Cruda - Utile contro il sonno troppo leggero e l'eccesso di pensieri

 

Nux Vomica

Preparato dai semi di Strichnos Nux vomica, albero della famiglia della Loganiacee, Nux vomica è un rimedio eccellente per persone irritabili, con insonnia da sospensione di sedativi ipnotici tradizionali, da eccessivo stress psichico, da eccessi alimentari o alcolici.

Indicato specialmente per chi si sveglia la mattina molto presto e non riesce più ad addormentarsi e per chi si sveglia più volte nella notte alzandosi al mattino irritato e arrabbiato per non aver chiuso occhio.

Assumila così:

Nux Vomica va assunta alla 9 CH, in ragione di 5 granuli un’ora prima di andare a dormire.

 

Ignatia Amara

Nota anche come Fava di Sant’Ignazio, Ignatia amara è ottenuta dal seme essiccato dell’arbusto rampicante Strychons Ignatii.

È il rimedio omeopatico da preferire quando l’insonnia è causata da shock o stress emozionali e affettivi (separazioni improvvise, lutti inattesi, ecc.)

La persona che maggiormente beneficia di Ignatia è affaticata, lunatica e sempre di malumore. Sbadiglia e sospira frequentemente. Nel sonno manifesta spasmi degli arti e i sogni liberano rabbia repressa e tensioni accumulate.

Assumila così:

Ignatia Amara va assunta alla 9 CH in ragione di 5 granuli un’ora prima di andare a dormire.

 

  • Ignatia - Adatta se l'insonnia nasce da stress o da problemi emotivi

 

Ti È Piaciuta Questa Guida Fino A Qui? Allora Condividila Subito Con I Tuoi Amici. Grazie!

 

Per Il Tuo Bimbo Usa La Camomilla
Se Non Sente Ragioni

Causticum Adatto a bimbi ipersensibili e un po' piagnoni, che temono il buio e bagnano il letto nella prima parte della notte. Causticum va somministrato alla 5 CH in ragione di 5 granuli un'ora prima di andare a dormire.

Chamomilla cura l'insonnia di bambini irritabili che non vogliono essere calmati, l'insonnia da crescita dei denti, da rabbia o da dolori spastici addominali. Il bambino si lamenta quando dorme e fa sogni spaventosi.

Chamomilla va somministrata alla 7 CH, 5 granuli un'ora prima di andare a letto.

  • Attenzione

Se i bimbi sono troppo piccoli per tenere sotto la lingua i granuli omeopatici, puoi sciogliere questi ultimi in un cucchiaio di acqua minerale naturale.

 

Gli Oli Essenziali
I Profumi Che Fanno Appisolare

Le proprietà rilassanti e calmanti degli oli essenziali si rivelano preziose fra i rimedi naturali per dormire, in particolare quando lo stress ne è la causa principale.

Per un più profondo beneficio sulla qualità del sonno ti suggerisco di utilizzare gli oli essenziali durante o dopo un bel bagno caldo.

 

Camomilla

È indicato per favorire il sonno in persone irritabili e molto reattive, spesso affette da disturbi gastrici. L'olio essenziale di camomilla è assai efficace anche nell'insonnia infantile.

 

Lavanda

Predispone al riposo notturno, migliorando l'umore e la digestione. Il suo effetto antipertensivo la raccomanda agli insonni che soffrono di pressione arteriosa elevata.

 

Gelsomino

Rilassante della muscolatura, sedativo e blando antidepressivo, è anche dotato di proprietà espettoranti. Utile specialmente in chi soffre di difficoltà respiratorie.

 

Neroli

L'olio essenziale prodotto dalla distillazione dei fiori di arancio amaro è intensamente rilassante. Prendilo senza esitare se la tua insonnia è generata da ansia, depressione, panico o recenti shock.

 

Sandalo

Molto rilassante, favorisce la digestione e calma il malumore di una difficile giornata di lavoro. Dotato di proprietà afrodisiache, predispone dolcemente all'amplesso.

 

Il Bagno Agli Oli
Nell'Acqua Sciogli La Tensione

Un bagno caldo prima di andare a letto è assai più rilassante della doccia e può diventare, con l'aggiunta di qualche goccia di oli essenziali, uno fra gli ottimi rimedi naturali per dormire contro l'insonnia.

Immergendoti nell'acqua calda della vasca alzi la temperatura del tuo corpo, generando un benefico rilassamento muscolare e predisponendo al sonno l'organismo.

Aggiungendo poi 10 gocce dell'olio essenziale a te più congeniale otterrai un'azione rilassante più profonda e completa.

Ricordati di mantenere la temperatura dell'acqua solo leggermente superiore a quella del corpo (circa 38°) e di non rimanere a mollo per oltre 15 minuti. Infatti l'acqua troppo calda provoca stanchezza e sudorazione. Lasciandola invece intiepidire troppo corri il rischio di raffreddarti.

 

Fitoterapia
Avena, Passiflora, Valeriana: Amiche Del Sonno

Numerose piante medicinali possiedono proprietà sedative e tranquillanti. Tra queste Passiflora incarnata, Avena sativa e Valeriana officinalis sono di grande aiuto.

 

Passiflora Incarnata

Ogni tipo di insonnia trae beneficio dalle qualità di questa pianta, che è particolarmente efficace con chi soffre di asma, dolori nervosi e crampi muscolari.

Assumila così:

Prendi 50 gocce di Passiflora T.M 45 minuti prima di andare a letto.

 

Valeriana Officinalis

Rilassa, abbassa la pressione sanguigna, favorisce la digestione e calma i dolori spastici. È molto utile nell'insonnia che si accompagna a dolore mestruale, ansia, ipereccitabilità.

Assumila così:

Per un sonno dolce e continuo assumi 40 gocce di Valeriana T.M. 45 minuti prima di andare a coricarti.

 

Avena Sativa

Questa pianta tra i rimedi naturali per dormire è quella dotata di spiccata attività sedativa, è particolarmente utile nei disturbi del sonno delle donne in gravidanza, dei forti fumatori e di chi beve alcolici.

Assumila così:

Assumi Avena sativa T.M 60 gocce 45 minuti prima di andare a letto.

 

Il Corso Comincia Qui:

► Insonnia Sintomi Transitori E Cronici

► Insonnia Cause Specifiche

► Insonnia Alimentazione Specifica

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂