Le migliori piante da mettere nella Tisana Depurativa di gennaio sono alloro, betulla, olivo e pino silvestre. Brinda con il loro infuso al nuovo anno!

Insieme queste piante eccezionali regalano equilibrio a quattro funzioni essenziali dell’organismo: dai reni al sangue, dalla pressione ai polmoni. E stimolano il cervello a ricaricarti di energia.

Vi sono piante che portano benessere, che potenziano l’energia vitale, che ci aiutano a eliminare i tanto temuti radicali liberi e che … sono a portata di mano.

Abituati ad avere ogni mese (e questo potrebbe essere un ottimo proposito per il nuovo anno) almeno una tisana al giorno pronta fumante sulla tua tavola. Ti regalerà la cosa più preziosa che esiste, facile da ottenere anche nei momenti di crisi come quelli che stiamo attraversando e, per di più, a bassissimo costo: la salute naturale. Ben diversa da quella cui si arriva intossicandosi di farmaci, per lo più inutili e dannosi.

È difficile sorseggiare un infuso, prima di dormire, composto da betulla, olivo, pino silvestre e alloro, le quattro piante regine di gennaio? No: bere una tisana è solo un piccolo sforzo, che darà benefici inaspettati e tangibili.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Questo cocktail di erbe riequilibra quattro funzioni fondamentali dell’organismo in modo eccezionale.

[/bullet_block]

 

Una Meravigliosa Tisana Depurativa
Tanti Benefici Grazie A 4 Magie Della Natura

Con la betulla, prima di tutto, disinfiammiamo i reni e preveniamo i disturbi delle vie urinarie. Va considerato che questa pianta ha anche notevoli capacità antireumatiche, che sono preziose specialmente nel cuore dell’inverno.

Le foglie d’olivo hanno un effetto importante sull’equilibrio del circolo sanguigno, combattono la pressione alta e ci proteggono dall’arteriosclerosi. Con la betulla proteggiamo i reni, con l’olivo la circolazione.

Con le gemme e le foglie di pino silvestre, invece, diamo un aiuto notevole alla funzione bronchiale e respiratoria. Proteggiamo, così, i polmoni, che sono gli organi più provati nel mese di gennaio. Gli oli essenziali contenuti in questa pianta magica tengono lontani i batteri.

Anche il pino silvestre è utile contro le forme artritiche.

Con l’alloro, infine, difendiamo e riequilibriamo i processi digestivi. Notevole è anche l’effetto garantito dall’alloro contro l’acidità e i bruciori di stomaco.

 

Fatti Accompagnare
Per Tutto Il Mese Di Gennaio

Queste quattro piante facili da trovare in erboristeria (ma anche nei boschi e in campagna) ci regalano un “farmaco naturale”, una Tisana Depurativa che dovrebbe accompagnarci per tutto il mese di gennaio.

Ci garantiremo così effetti benefici su respirazione, circolazione, digestione e vie urinarie e contro i reumatismi. E poi, va aggiunta una cosa importante: chi inserisce nella sua vita una tisana, preparata con estratti naturali, abitua il corpo e il cervello a stimolare le energie ancestrali (ovvero quelle più antiche), da cui deriva tutta la nostra forza vitale.

Curarsi con questi rimedi significa contare sulle capacità rigeneratrici e preventive che possediamo spontaneamente. Per questo chi ricorre ai metodi naturali, poi non ne può più fare a meno. Sente il vero benessere quello basato sulle forze vitali.

 

Il Decotto Di Gennaio

Occorrente:

[bullet_block large_icon=”6.png” width=”” alignment=”center”]

  • Di alloro bastano 3-4 foglie.
  • Mentre di betulla ne occorre una manciata.
  • Riguardo al pino silvestre 2 cucchiaini di foglie e un cucchiaio grande di gemme sono sufficienti.
  • Di foglie di olivo serve una manciata scarsa.

[/bullet_block]

 

Come si prepara:

[bullet_block large_icon=”39.png” width=”” alignment=”center”]

  • Fa bollire mezzo litro d’acqua e versa le erbe tutte insieme.

[/bullet_block]

[bullet_block large_icon=”40.png” width=”” alignment=”center”]

  • Lascia riposare 10 minuti.

[/bullet_block]

[bullet_block large_icon=”41.png” width=”” alignment=”center”]

  • Filtra.

[/bullet_block]

 

Bevine una tazza e mezza prima di dormire.

Se vuoi, ne puoi bere un’altra tazza al mattino, a digiuno, prima di colazione. Otterrai una depurazione più completa.

Le stesse piante (fresche o sotto forma di oli) sono anche l’ideale per i bagni di gennaio. Questo cocktail protegge la pelle, la disintossica ed è un aiuto per stimolare l’energia vitale della cute, che si trasmette a tutto il corpo, e per prevenire la cellulite.

I meravigliosi oli li puoi usare per i massaggi, ne bastano 7 gocce per ogni olio.

Se decidi di prenderle sotto forma di macerato, te ne basteranno 70 gocce una volta al dì.

 

Leggi Anche:

► Come Fare Una Dieta Disintossicante

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂