Inappetenza Bambini

Inappetenza bambini

Inappetenza Bambini In Vacanza Per Il Cambio Clima e A Casa Per Il Caldo Insopportabile

L’Inappetenza Bambini in vacanza  si può presentare insieme alla svogliatezza, con conseguente debolezza e mancanza di energia generale compresa quella mentale.

Ecco il dono della natura da utilizzare in questo periodo, lontano dai pasti, l’immancabile anguria, più digeribile e dissetante. Falla mangiare come merenda energetica e rinfrescante.

 

Come Preparare Una Colazione
Energetica e Anti Infezioni Per I Tuoi Piccoli

Occorrente:

  • Crema di mandorle, 3 cucchiai.
  • Succo di mela, 1 litro.
  • Malto di mais, 2 cucchiai.
  • Caffè d’orzo, 3 cucchiai.
  • Agar Agar in fiocchi, 4 cucchiai (Ricavato dalle alghe rosse, ricco di iodio e oligoelementi).
  • Sale integrale, 1 pizzico. Mirtilli.
  • Mirtilli.
  • Pinoli o uvetta

 

Procedimento:

  • Versa in una pentola tre cucchiai di crema di mandorle nel litro di succo di mela.

  • Metti a cuocere a fiamma bassa.

  • Aggiungi un pizzico di sale integrale.

  • Aggiungi 2 cucchiai di malto di mais.

  • Aggiungi 3 cucchiai di caffè d’orzo.

  • Aggiungi 4 cucchiai di agar agar in fiocchi.

  • Lascia sbollire.

  • Fai raffreddare.

  • Metti in frigo in coppette.

  • Guarnisci con mirtilli, pinoli o uvetta.

Benefici di questo splendido budino: Grazie al mirtillo, tonico, stimolante, nutriente e rinfrescante, questo budino ha proprietà energetiche e battericida. Disinfetta l’intestino e l’apparato urinario.

 

Alcuni suggerimenti fondamentali
Contro L’Inappetenza Bambini

È consigliabile, per l’appetito dei i tuoi bambini, far iniziare i pasti con verdure e associate a un primo piatto (carboidrati, amidacei) oppure per chi adotta un’alimentazione onnivora, un secondo piatto (proteine come pesce, uova, formaggi ecc.).

Durante i pasti è meglio che i bimbi bevano poco, evitando soprattutto le bevande gasate. L’acqua e altri liquidi andrebbero bevuti fino a un attimo prima dei pasti, per poi ricominciare a bere dopo un’ora e più, perché, accelerando la digestione provocherebbero un malassorbimento dei nutrienti, fino a provocare a volte un’indigestione.

Anche la frutta, che va benissimo, sarebbe meglio farla gustare un’ora prima o 3-4 ore dopo i pasti. Ideali i seguenti frutti ricchi di magnesio e potassio: mele, pere, albicocche, banane e pesche.

Come ti dicevo la soluzione a certe problematiche legate al cambiamento di clima, alla sudorazione eccessiva e di conseguenza al maggior bisogno di acqua, ti aiuta a risolverle la natura regalandoti proprio nel periodo appropriato, la mitica anguria, che va consumata da sola e lontano dai pasti.

  • Se Il Piccolo Ha Meno Appetito, È Debole E Privo Di Energia Dagli Un:

Frullato Di Mandorle

Occorrente:

  • Mandorle sbucciate e pelate, ne bastano una decina (Le mandorle rinforzano le ossa e il sistema nervoso).
  • Miele, 1 cucchiaino.
  • Acqua minerale naturale, 1 bicchiere.
  • Una foglia di basilico.

 

Come prepararlo:

  • Macina le mandorle a farina.
  • Sciogli un cucchiaino di miele nel bicchiere d’acqua.
  • Aggiungi la foglia di basilico.
  • Frulla tutto insieme.

Prova a dare questo frullato ai tuoi piccoli un’ora prima del pranzo. È un buon energizzante, capace anche di favorire l’appetito e la crescita.

 

In spiaggia per merenda o pranzo veloce, ti suggerisco di dare ai tuoi bambini il mitico buon panino mediterraneo con pomodori, rucola, basilico, olio e sale integrale.

E per dessert offri frutta e yogurt, è la soluzione migliore per evitare impiastri dolci troppo pesanti e sicuramente poco sani. Quando il bambino chiede un sorbetto rinfrescante, dagli un centrifugato di frutta.

Limita i grassi, le fritture, i salumi, le carni rosse, i pesci grassi, i crostacei, il cioccolato, la cola. Scegli sempre le carni bianche, il pesce, i carboidrati integrali.

 

  • Contro L' Inappetenza Bambini Eccezionale La Prossima Ricetta Per Una Merendina Rinforzante, Adatta A Metà Mattina O Per Il Pomeriggio:

Sorbetto Rinforzante

Occorrente:

  • Succo di una mela.
  • Agar Agar un cucchiaio.
  • Pesche a fettine, 1 kg.
  • Sale un pizzico.

 

Procedimento:

  • Metti il succo di una mela in una pentola.
  • Aggiungi un cucchiaio di agar agar.
  • Aggiungi il kg di pesche a fettine.
  • Aggiungi un pizzico di sale.
  • Fai cuocere per 2 minuti.
  • Metti in coppette e aspetta che si solidifichi.

Magnifici i suoi effetti benefici: La mela risveglia l’appetito e toglie la sete, mentre le pesche rimineralizzano l’organismo.

 

  • E Per Finire, Invece Della Solita Bibita Dagli Una Fantastica:

Bevanda Tonificante

Occorrente:

  • Sesamo e mandorle, mezza tazza in tutto.
  • Acqua minerale naturale, 2 tazze.
  • Miele, 1 cucchiaino.
  • Aceto di mele, 1 cucchiaino.
  • Basilico, 1 foglia.

 

 

Procedimento:

  • Metti tutto in un frullatore.
  • Frulla per bene, ed è pronta.

I suoi effetti: Il potassio e il  fosforo contenuti in questa bibita, rinforzano i muscoli e il sistema nervoso.

Potrebbe Interessarti Anche:

► Mal Di Pancia Bambini

 

A Domani Con La Prossima Guida! 🙂