Frullati Antifame: La Guida Completa

Frullati Antifame

Esistono Davvero Eccezionali Succhi E Frullati Antifame? Sì, Basta Aggiungere Alla Frutta, Le Proteine Di Latte O Yogurt Di Soia. Bevi I Drink Al Posto Del Pranzo O Della Cena E Vinci …

Approfitta del momento della preparazione dei magici Frullati Antifame per divertirti, anche in compagnia, utilizzando accessori colorati e decorazioni divertenti, proprio come se fosse una festa ogni volta. Resterai sorpresa/o da gusti e sensazioni …

 

Succhi E Frullati Antifame Sono Le Migliori
Alternative Light A Snack E Dolciumi

Uno degli ostacoli principali che incontra chi vuole dimagrire e restare in forma e resistere alle crisi di fame, che si presentano più volte durante la giornata e che, come veri e propri “sabotatori” della dieta, spingono ad assaltare dispensa e frigorifero. Avrai sicuramente sperimentato questa sensazione soprattutto nel tardo pomeriggio o nelle ore serali.

Per le donne, per esempio, il problema si presenta nei giorni che precedono il ciclo, in cui si mangerebbe in continuazione qualsiasi cosa capita a tiro, soprattutto snack dolci.

Le situazioni che più spesso spingono alla ricerca di cibo possono essere diverse. Le più frequenti sono per esempio legate a un calo di zuccheri nel sangue, alla carenza di micronutrienti come vitamine e minerali, oppure a una dieta troppo restrittiva e sbilanciata dal punto di vista calorico.

Vantaggioso, per combattere gli attacchi di fame, è abbassare l’indice glicemico dei pasti. Regolarizzerai in questo modo i livelli di insulina, evitando che un eccessivo rilascio di questo ormone faccia scendere troppo la glicemia risvegliando il senso di fame.

 

  • Banane, Pere e Pompelmi - Anche i vegetali possono saziare e soddisfare il palato.

 

Adesso, Per I Tuoi Frullati Antifame
Prepara Gli Ingredienti Sazianti E Tonificanti

In tutte le stagioni dell’anno, ancora di più in primavera e in estate, abbiamo a disposizione una grande varietà e abbondanza di frutta e verdura che costituiscono la base dei nostri centrifugati e frullati dimagranti.

Queste bevande vegetali offrono l’occasione preziosa di “cogliere” questi alimenti della natura per introdurre energie “vive” e vitali.

Avocado, pesche, banane, fragole, pere, kiwi e agrumi ma anche sedano, carote e altri ortaggi sono perfetti da frullare o da centrifugare per ottenere golosi sostituti del pranzo o spuntini sazianti ed equilibranti che ti aiuteranno ad arrivare ai pasti principali con meno fame.

 

Fai Queste Aggiunte
Ai Tuoi Frullati Antifame

Come vedrai, le ricette che ti propongo prevedono l’aggiunta, di volta in volta, di ingredienti che completano il profilo nutrizionale del frullato o del centrifugato e aumentano ancora di più il senso di sazietà.

 

  • Semi di zucca e di girasole

Puoi arricchire la bevanda con semi di girasole e di zucca che contengono elementi nutritivi preziosi, primi fra tutti gli acidi grassi insaturi e polinsaturi, sostanze dall’elevato potere saziante che svolgono un’azione protettiva per l’intero organismo limitando anche il tasso di colesterolo nel sangue.

 

  • Zenzero, pepe nero, semi di anice e cannella

A volte alcune ricette prevedono l’uso di alcune spezie che, oltre a caratterizzare il sapore della bevanda, contribuiscono a mantenere più a lungo il senso di sazietà e riducono l’assorbimento degli zuccheri.

 

  • Miele e cereali

In alcuni casi potrebbe essere presente nella ricetta anche del miele per dolcificare oppure della frutta secca o ancora dei fiocchi di cereali integrali: così l’effetto saziante aumenta, prolungandosi anche per 4-5 ore dopo il pasto, ma senza esagerare con le calorie.

 

Yogurt Di Soia E Latte Di Mandorle
Per Fantastici Frullati Antifame

Nelle preparazioni ricorrono spesso i latti vegetali, come quello di soia, di riso o di mandorle dolci, che sono privi di colesterolo ma ricchi di fibre, proteine e vitamine.

Questi alimenti nutrono, saziano e danno energia. Nelle ricette, soprattutto quando la bevanda è consigliata come mini pasto, può essere presente nella lista degli ingredienti anche il latte vaccino magro.

Questo alimento contiene triptofano, un aminoacido che favorisce la produzione di serotonina, l’ormone che rilassa, alza il tono dell’umore e tiene a bada la fame nervosa. In alternativa, ti suggerisco lo yogurt (sempre magro e nella versione al naturale senza zuccheri aggiunti) che è particolarmente utile in caso di fame nervosa perché, oltre a rigenerare la flora intestinale, favorisce la sintesi della serotonina. Ottimi anche lo yogurt di soia e il tofu.

 

I Tuoi Gustosi Frullati Antifame
Puoi Gustarli Come Pasto O Spuntino

I mix suggeriti, con un contenuto bilanciato di fibre, vitamine, sali minerali e proteine, placano la fame nervosa, sgonfiano e soddisfano il gusto e l’appetito.

Puoi bere le bevande anti fame (succhi, centrifugati e frullati) nella prima colazione o come spuntino, a seconda dei casi.

Inoltre, puoi scegliere ogni giorno una bevanda diversa fra quelle proposte e per un mese assumerla al posto di un pasto tradizionale, per combattere fame, gonfiori e chili in più.

Non solo. Se a tavola hai esagerato con le calorie e con dolci e grassi, questi drink naturali, assunti nel pasto successivo, ti aiuteranno a neutralizzare gli eccessi alimentari cui ti sei lasciato andare.

Come suggerimento, quando è possibile, frulla la frutta e la verdura con la buccia: questa è la parte più ricca di principi attivi e ti aiuta a dare maggiore sostanza alla bevanda.

 

Con I Frullati Antifame
Combatti Anche La Sete

Il corpo umano è composto per circa il 75% di acqua, e questo “mare” interno deve essere periodicamente alimentato. I liquidi organici, infatti, vengono dispersi attraverso la diuresi e tramite la sudorazione che, soprattutto con il rialzo termico della bella stagione o dopo uno sforzo fisico, tende ad aumentare.

Un organismo disidratato, tuttavia, espelle con fatica gli scarti metabolici che, infiltrandosi nei tessuti, favoriscono debolezza e infiammazioni.

Per garantire un adeguato ricambio idrico, specie d’estate quando fa caldo, ancora più dell’acqua sono preziosi i succhi e i frullati naturali che, oltre all’apporto di liquidi, forniscono enzimi, vitamine e sali minerali che migliorano le funzioni fisiologiche e, agendo in particolare su intestino, fegato e reni (gli organi dove spesso si accumulano le tossine), accelerano l’espulsione dei veleni.

 

Per I Tuoi Frullati Antifame Sfrutta
Le Virtù Dei Frutti Tropicali

Banane, ananas, mango e papaia sono alcuni frutti tropicali che utilizzo nei video-ricette di frullati e centrifugati utili per combattere la fame. Sono, infatti, vegetali straricchi di vitamine e di potassio e con poche calorie aiutano a saziarsi più in fretta.

La papaia, per esempio, contiene una quantità interessante di vitamina A e C, potassio, calcio e magnesio oltre alla papaina, un enzima che aiuta la digestione e previene i gonfiori.

Anche il mango ha ottime proprietà dimagranti, non è eccessivamente calorico e svolge un’azione antiossidante.

Il latte di cocco ha un elevato potere saziante e spesso si usa nei frullati al posto dello zucchero. Usalo, comunque, in modiche quantità perché è un po’ calorico.

 

Ti È Piaciuta Questa Guida Fino A Qui? Allora Condividila Subito Con I Tuoi Amici. Grazie!

 

Frullato FameStop

Questo frullato è nutriente, saziante, ma non ingrassa, oltre ad avere proprietà benefiche.

Il latte di riso, ad esempio, è preparato con acqua, riso integrale ricco di nutrienti, olio di riso o di girasole, con un sapore gradevole e leggermente dolce. Contiene carboidrati di facile assimilazione, calcio e fibre.

È privo di glutine e povero di grassi e lattosio. È indicato, per questo, anche agli allergici e agli intolleranti.

Grazie alla sua ricchezza di vitamine e minerali, questa bevanda riduce lo stress e l'affaticamento.

Il latte di riso ha 61 calorie per 100 ml ed è molto digeribile.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 mango maturo
  • Fragole, 200 g
  • Latte di riso biologico, 1 bicchiere
  • 2 cubetti di ghiaccio (facoltativo)

 

Preparazione e modo d'uso:

  • Pela e taglia il mango in 2 parti.

  • Elimina la parte centrale e taglia la polpa a pezzettini.

  • Versa la polpa a pezzettini in un frullatore con il latte di riso.

  • Aggiungi le fragole.

  • Aggiungi 2 cubetti ghiaccio (facoltativo).

  • Frulla e se vuoi dolcifica il drink con un cucchiaino di sciroppo d'acero.

Puoi bere questa bevanda a metà mattina o a merenda al posto di snack calorici. Arriverai all'ora di pranzo con un dolce appetito ma meno famelica, evitando di ingozzarti.

 

Frullato Peperino Dimagrante

Questo Frullato Peperino È Un Fantastico Anti Adipe Per La Merenda Di Metà Pomeriggio.

Puoi Anche Berlo Al Posto Della Cena. In Questo Caso Ti Suggerisco Di Sostituire Il Latte Di Soia Con 150 g Di Yogurt Bianco Magro Per Ciascuna Porzione.

 

  •  Abbinare le mele rosse a uno yogurt magro ti aiuta a metabolizzare meno grassi e aumentare la massa magra.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 mele rosse biologiche
  • 1 bicchiere colmo di latte di soia
  • Un pizzico di pepe nero appena macinato
  • Qualche fogliolina di menta fresca

 

Preparazione e modo d'uso:

  • Versa un bicchiere colmo di latte di soia nel frullatore
  • Aggiungi qualche fogliolina di menta
  • Elimina il torsolo delle mele e aggiungile senza togliere la buccia e tagliate a tocchetti.
  • Aggiungi un pizzico di pepe nero.
  • Frulla fino a ottenere un composto fluido e omogeneo
  • Bevi subito

 

Stop Alla Fame Con Melagrana, Pere E Menta

Ottimo Come Spuntino Di Metà Mattina. In Un Colpo Solo Plachi Fame E Sete Arrivando All'Ora Di Pranzo Meno Affamata/o. Finalmente Eviti Le Abbuffate Caloriche.

 

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 pere mature
  • I semi di un frutto di melagrana
  • Qualche fogliolina di menta fresca
  • 2 bicchieri di latte di mandorle dolci

 

Preparazione e modo d'uso:

  • Taglia in due parti la melagrana,  spremila a mo' di arancia e versa il succo nel frullatore.
  • Aggiungi due bicchieri di latte di mandorle dolci.
  • Elimina il torsolo e la buccia dalle pere e aggiungile nel frullatore tagliate a tocchetti.
  • Aggiungi qualche fogliolina di menta fresca.
  • Frulla fino ad ottenere un composto fluido e omogeneo.
  • Bevi subito.

 

  • Usa Questo Fantastico Frullato Antifame Anche In Ufficio.

Anche quando sei in ufficio e non hai la possibilità di preparare al momento questo frullato, puoi optare per una bevanda preparata con mezzo bicchiere di succo di mela e mezzo di succo di melagrana (ottenuto spremendo le due metà del frutto con uno spremiagrumi) con una raschiatura di zenzero fresco oppure di zenzero in polvere.

Bevila come spuntino.

La radice di zenzero fra l'altro è stimolante, riscaldante ed efficace anche per far ripartire il metabolismo.

 

  • Questa guida fa parte di un Corso Completo. Qui in basso puoi seguire le altre parti del Corso. Ogni giorno troverai nuovi video e aggiornamenti. Puoi studiarlo e metterlo in pratica quando e come vuoi tu. In programma ci sono più 100 ricette e video  per ogni guida specifica, il percorso sarà lungo e piacevole, soprattutto, trasformativo ... 

Per i VideoTutorial invece iscriviti al mio canale YouTube

 

Frullati Antifame

 

Il Corso Inizia Qui:

► Frullati Dimagranti: La Guida Completa

 

Il Corso Continua Qui:

► Frullati Detox: La Guida Completa

► Frullati Brucia Grassi: La Guida Completa

► Frullati Anticellulite: La Guida Completa

► Frullati Sgonfia Pancia: La Guida Completa

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂