Fieno Greco Contro Rughe E Couperose

Fieno Greco

I semi del magico Fieno Greco, sono uno scrigno di oli essenziali curativi e di vitamine che depurano le mucose digestive e, nel contempo, rigenerano i tessuti cutanei.

Eccezionale il Fieno Greco, i suoi semi sono una miniera di proprietà: favoriscono l’assorbimento del calcio, regolano l’equilibrio ormonale e hanno un effetto rassodante sui tessuti.

È anche un valido cardiotonico e un efficace “anabolizzante” naturale poiché favorisce la crescita muscolare migliorando il metabolismo cellulare.

 

Contro Rughe E Couperose
Fai La Maschera Di Fieno Greco

Gennaio è un mese difficile per la pelle, in particolar modo per l’epidermide sensibile del viso.

Mentre il freddo si fa più acuto, l’aria si riempie di tossine e polveri sottili rilasciate dai riscaldamenti domestici e dal traffico, che s’impastano con l’umidità dell’aria e si depositano sul volto, occludendo i pori.

In questi casi, se la pelle sensibile reagisce con irritazioni e couperose, anche quella normale assume un colorito spento, perdendo tono e compattezza.

È il momento di ricorrere ai semi di Fieno Greco. Già noto gli Egiziani per le sue elevate proprietà disintossicanti, drenanti e nutritive, il Fieno Greco (Trigonella Foenum Grecum) è presente in tutte le farmacopee tradizionali dei popoli euroasiatici e nordafricani, dalla medicina araba a quella cinese e indiana, che ne utilizzano le numerose qualità in una svariata gamma di applicazioni. Dai problemi renali alle intossicazioni del sangue, dalle cure ingrassanti alla bellezza della pelle.

L’effetto tonico, depurativo e antifiammatorio sulla pelle è dovuto alla sua ricchezza in fosfati, lecitine e proteine, mucillagini, olio essenziale, bioflavonoidi, sali minerali e fitosteroli, nonché alla presenza di vitamine del gruppo B, A e D, che lo rendono prezioso in tutti i casi di alterazione dermatologica. In particolar modo nelle alterazioni a componente ormonale, e infiammatoria, come la couperose.

 

Come Si Prepara:

In caso di couperose, mescola della polvere di semi di Fieno Greco con tanta acqua quanto basta per ottenere una pastella abbastanza liquida,

 

Applicala Così:

  • Inzuppa delle garze e applicale sulle zone irritate, lasciando riposare per 15 minuti circa.

  • Rimuovi le garze.

  • Togli i residui con batuffoli di cotone imbevuti di acqua di rose.

 

Magica
La Tisana Rassodante

Se la tua pelle soffre di cedimenti e anche l’epidermide del seno appare “sfiorita”, bevi ogni sera per un mese una tisana.

Preparala con un cucchiaino di semi di Fieno Greco tenuti in in fusione 10 minuti in una tazza d’acqua.

 

Leggi Anche:

► Proteggi L’Epidermide Con Il Girasole

► Come Rassodare Il Seno

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂