Esame di Stato

Esame di Stato

Esame di Stato? Affrontalo Così e Vinci!

Esame di Stato: il programma pare infinito, la data troppo vicina e il rischio è farsi travolgere dall’ansia. La Paura e l’Ansia potrai Usarle a Tuo Vantaggio, semplicemente, Dosandole Consapevolmente. Dai, continua a leggere e ti spiego Come Puoi Fare.

 

  • Qualche Suggerimento Pratico ...

Il mese di maggio per la maggior degli studenti significa che la scuola sta per finire, ma per oltre mezzo milione di loro rappresenta anche l’avvicinarsi del nemico numero uno: l’Esame di Stato.

Già da qualche tempo, l’ansia e l’agitazione hanno occupato il posto della spensieratezza.

Sembra impossibile poter affrontare con tranquillità una prova così impegnativa e rilevante. Si ha la sensazione che il tempo non sia sufficiente e che scorra troppo veloce perché si riesca a imparare l’intero programma. E allora, ci si lascia andare a crisi nervose e pianti irrefrenabili, pensando di non essere in grado di prepararsi adeguatamente e sopportare questa tensione.

Questo è un modo Accettabile o Comprensibile per affrontare l’Esame di Stato? No, È il Caos!

Il primo passo per uscirne è togliersi dalla testa l’idea di poter sapere tutto alla perfezione.

È importante, invece, studiare con calma e criterio senza farsi prendere dal panico per affrontare l’esame nel miglior modo possibile, attribuendogli il giusto peso.

Ricorda che l’ansia è naturalmente connessa a ogni tipo di prestazione e nella corretta “dose” stimola l’attenzione e la concentrazione per questo ti suggerisco di non accanirti a tutti i costi per eliminarla, magari ricorrendo all’uso di farmaci che altro non fanno che provocare annebbiamento e rallentare le tue capacità.

E adesso, vediamo insieme qualche semplice consiglio che consentirà a te studente, e a te genitore, di affrontare e vivere questo periodo di preparazione con la maggiore serenità possibile.

 

  • Evita il Troppo e il Troppo Poco …

Attenzione! No alle ultime due settimane di studio ininterrotto.

Rimandare l’inizio dello studio fino all’ultimo è controproducente e fonte di stress.

Ti sconsiglio di chiuderti in casa per studiare ininterrottamente cercando di preparare l’intero programma in due settimane. Al momento giusto rischi il black-out!

 

Come puoi fare:

Non affidarti solo alla memoria perché nei momenti di tensione è la prima a risentirne. L’apprendimento ha bisogno di tempo e se studi tutto in una volta, ti privi del tempo necessario che serve all’apprendimento.

 

  • Evita le telefonate ansiose ...

Sei stanco e un po’ agitato e per calmarti pensi di sentire come se la cavano i tuoi compagni e, così, inizi a fare una serie di telefonate. Errore! Parlare con chi è in ansia può solo “contagiarti”, impedendoti di concentrarti come dovresti.

 

Come puoi fare:

Parla solo con gli amici che ti fanno stare tranquillo e che non aumentano i problemi.

 

  • Evita il programma rigido ...

È meglio pianificare con ordine lo studio che ti aspetta.

Non costringerti in programmi troppo rigorosi che da subito ti accorgi di non poter rispettare. Sarebbero inutili! Meglio lasciarsi un margine in modo da poter recuperare senza fatica e senza affanno.

 

Come puoi fare:

I programmi che funzionano sono quelli che possono essere trasgrediti senza “effetti collaterali” e ricostruiti giorno dopo giorno.

Sei un Genitore? Assisti Tuo Figlio Senza Stressarlo!

Gli errori più frequenti che un genitore può commettere in questo periodo sono due:

 

Il Primo è di Assumere il Ruolo di Controllore

 

Frasi Da Non Pronunciare:

Non ti vedo mai studiare.

Secondo me non è abbastanza quello che fai!

 

Il Secondo è Quello di Sminuire le Situazioni:

 

Frasi Da Non Pronunciare:

Ma che tragedie fai! In fondo è solo un esame.

 

Questi atteggiamenti non solo innervosiscono, ma rischiano di produrre l’effetto contrario.

Cerca di sopportare i tuoi figli che scaricano la tensione su chi è loro più vicino, per poterli sostenere nell’affrontare la situazione.

 

  • Il “Tuo” Metodo è il Migliore …

Se, nel tempo, hai messo a punto un metodo di studio del tutto personale e questo ha sempre dato buoni risultati non è il caso di modificarlo, lasciandoti condizionare dalle regole degli altri.

 

Come puoi fare:

Studia nel silenzio con pause di 5-10 minuti ogni tre quarti d’ora, questa è la condizione ottimale per rendere al massimo.

 

Il Cervello Si Rigenera Anche Nelle Pause

 

  • Prenditi le Giuste Pause …

Durante la Preparazione per l’Esame di Stato non è necessario rinunciare a tutte le attività di svago che ti hanno accompagnato durante l’anno. Ti consentiranno di fare il pieno di energia per affrontare al meglio le ore di studio.

 

Come puoi fare:

Quando stacchi fallo veramente! Non pensare ai libri. Libera la mente e goditi, senza sensi di colpa, il meritato momento di pausa.

 

  • Fantastico lo studio di gruppo, se ti fa piacere …

Organizzare un piccolo gruppo di studio può rivelarsi una preziosa risorsa per acquisire maggiore sicurezza e chiarire dubbi e perplessità. Un confronto diretto aiuta a comprendere veramente e a consolidare le nozioni.

 

Come puoi fare:

Concentra l’attenzione proprio su quegli argomenti sui quali non ti senti sicuro: è più faticoso, ma ti consente, alla lunga, di mantenere la calma.

L’aiuto dei Fiori
Gocce di tranquillità

Ecco quali sono i Fiori di Bach utili ed efficaci per affrontare e sostenere con tranquillità gli esami:

• Clematis

• Elm

• Chestnut Bud

• Larch

• Gentian

• Mimulus

 

Come puoi fare:

Fatti preparare la miscela in erboristeria.

Dovrai semplicemente mettere 4 gocce del preparato, sotto la lingua, per 4 volte al giorno, lontano dai pasti.

Sarebbe preferibile iniziare ad assumere i fiori da un mese prima dell’esame, se non ci hai pensato in tempo prendili lo stesso.

La Sera Prima dell’Esame
Svagati e a letto Presto

Pensi di aver fatto tutto il possibile, o anche che avresti potuto fare di più … Mancano solo poche ore alla prova del Tuo Esame di Stato.

Non farti prendere dall’ansia che ti spinge a ripassare, a ripetere fino all’ultimo momento e a crollare se non ti ricordi una formula.

 

Come puoi fare:

In Occasione del Tuo Esame di Stato Trattati Con Cura, fai ciò che ti fa stare più tranquillo: guarda un bel film, ascolta il tuo cd preferito, esci per un paio d’ore, senza fare tardi. È il miglior modo per dare il meglio di te il giorno successivo.

 

Potrebbero Interessarti Anche:

► Occhi Stanchi e Arrossati

 Stanchezza Fisica e Mentale

► Stress Rimedi

 

A Domani Con La Prossima Guida di Life Coaching! 🙂