Equiseto: Ti Dona Tutta L’Energia Primaverile

Equiseto

Il Magico Equiseto, Le Primule, Le Viole … Contengono L’Energia Stimolante Della Nuova Stagione.

Perché sulla tua tavola primaverile non deve assolutamente mancare il magico Equiseto? Non si può andare incontro alla primavera, al rinnovamento energetico che si diffonde in ogni angolo dell’Universo, senza predisporsi a dei cambiamenti di alimentazione e di stile di vita.

 

  • Sfruttiamone Appieno L'Effetto Ricostituente. Solo Così È Possibile Rigenerare Profondamente L'Organismo E Sintonizzarsi Con Il Rinnovamento Della Natura, A Beneficio Anche Delle Ossa E Del Sistema Nervoso ...

 

In questo momento il nostro organismo sta vivendo la stessa trasformazione che vediamo intorno a noi: non c’è solo la fioritura dei campi o il rinverdirsi dei boschi.

All’interno del nostro corpo si preparano mutamenti climatici, ormonali, molecolari che portano a una vera e propria rinascita dei tessuti. Occorrono piccoli accorgimenti che si riveleranno utili fino all’estate.

Magici i rimedi che vengono dalle antiche tradizioni, così ricche di saggezza e così attente al rapporto con il naturale.

Secondo la medicina dei conventi non dovrebbe mancare in questo periodo un’erba, l’equiseto, che ha un potere depurativo immenso.

Ti suggerisco di aggiungerne uno o due cucchiaini alle zuppe di verdura, arricchite anche con piccole dosi dei primi fiori primaverili (primule o viole) in modo da portare nei tessuti l’energia dei prati e dei campi.

L’equiseto, infatti, è un potente disintossicante soprattutto in tisana, indicata prima dei pasti principali.

Si prepara mettendo in infusione 1-2 cucchiaini di erba in una tazza d’acqua bollente. In più, migliora la circolazione e fornisce al corpo l’energia primordiale della terra.

La medicina tradizionale riteneva l’equiseto un portento per proteggere le ossa, per rinforzarle dopo lo stress invernale, dominato dalla scarsità di luce.

 

Un Meraviglioso Bagno All’Equiseto

Manciate di equiseto nella vasca da bagno proteggono la pelle e la liberano dalle tossine dello smog. Ma il ricorso alla “coda cavallina”, come lo chiamavano gli antichi, non è l’unico suggerimento degli antichi monaci erboristi.

La medicina dei conventi consigliava in questo periodo immergersi in bagni tiepidi, arricchiti con le corolle dei fiori di campo e le foglie di sambuco per fare assorbire a tutto l’organismo l’energia della primavera.

Quanto all’alimentazione, è necessario ora più che mai bandire gli alcolici, che appesantiscono il metabolismo. Al contrario, è utile dare spazio alle insalate, alle erbe aromatiche come salvia e rosmarino, il cui olio essenziale, ricco di pinene, protegge le mucose, lo stomaco, la digestione.

L’errore più comune da non fare è quello di non prepararsi all’arrivo della nuova stagione mangiando i soliti cibi, di riempirsi di carni e di grassi animali: sprecherai la ventata di energia che ti regala la natura e pagherai un prezzo salato.

 

  • Approfitta di questa stagione e dell'epoca di cambiamento che stiamo vivendo, per lasciare alcune vecchie abitudini e stili di vita ormai anacronistici, oltre che lesivi per se stessi e anche per gli altri esseri della terra ...

 

Utilizza l’Equiseto, quindi depurativo e rinforzante, rigenera i tessuti e li ripulisce dalle scorie invernali. Come usarlo? Basta aggiungerlo alle minestre e all’acqua del bagno.

 

È La Stagione Dei Profumi
Via La Stanchezza Con Gli Aromi

Basta passeggiare in un campo fiorito per rendersene conto: la primavera è la stagione dei profumi.

Per questo è determinante circondarsi degli aromi giusti: gli oli essenziali di incenso, mirra, pino sono dei veri concentrati di energia rigenerante, a tutto beneficio del sistema nervoso.

Ciascuno, con le sue specifiche virtù: incenso e mirra, diffusi nell’aria della camera da letto (4 gocce) sono ottimi per sciogliere lo stress e la tensione nervoso.

Fantastico il pino, per le sue virtù corroboranti, è l’ideale per superare la stanchezza di primavera e potenziare l’attenzione e la concentrazione. È sufficiente annusarlo nei momenti di “calo energetico” per recuperare subito la vitalità di sempre.

 

Leggi Anche:

► Cambio Di Stagione Sintomi E Rimedi Contro Lo Stress

► Cambio Di Stagione Sintomi E Cure Naturali

 

Perché Conviene Iscriversi Al Mio Canale YouTube Proprio Adesso?

► Come avrai notato, in questo periodo nelle mie guide, tra cui quella che hai appena letto, stiamo affrontando le problematiche dovute al cambio di stagione.

Nello stesso tempo, ho avviato una nuova Playlist, nel mio Canale YouTube, chiamata “Pronto Soccorso Naturale“, dove trovi Tutti I Rimedi Naturali per una primavera e un’estate piena di Salute e Benessere. Troverai dai 2 a 5 video nuovi ogni giorno.

… Inoltre stanno per ripartire le altre tre Playlist: “Frullati Per La Salute E Il Benessere“, “Tecniche Immaginative“, “Cosmetici Naturali Fai da Te“.

ISCRIVITI QUI: Massimiliano Ricciardi – YouTube

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂