Diarrea Nel Cane E Nel Gatto

Diarrea Nel Cane

L’estate porta anche diarrea nel cane e nel gatto. In questa guida ti spiego come prevenirla e curarla, depurando il loro intestino.

Durante l’estate i proprietari di animali devono spesso fare i conti con i problemi intestinali dei loro beniamini.

Ecco elencati i motivi più frequenti:

  • Il caldo provoca i fenomeni putrefattivi dei cibi.
  • Gli animali tendono a mangiare insetti, lucertole, piante velenose.
  • Per la forte sete gli animali bevono anche acque contaminate, per esempio approfittando della presenza di pozzanghere, durante passeggiate lungo l'argine di fiumi o in campagna trovando secchi abbandonati riempiti dalla pioggia.
  • La presenza in intestino di sostanze indigeribili come peli, ossa, carta e legno può provocare o contribuire al peggioramento della diarrea.
  • Intolleranze alimentari.

L’organismo “aggredito” reagisce con la sua arma più efficace: l’espulsione delle sostanze nocive. Ecco così l’insorgere della diarrea (spesso accompagnata da vomito, ma non sempre). Una o due scariche di feci molli non devono assolutamente allarmare, ma se il fenomeno è più consistente si deve intervenire.

Naturalmente se è presente muco, sangue, dolore addominale o se il fenomeno è imponente ci si deve immediatamente rivolgere a un medico veterinario.

In tutti i casi di diarrea nel cane e nel gatto (o dissenteria), di qualsiasi natura, una volta migliorate le funzioni intestinali, è bene somministrare all’animale giornalmente un po’ di yogurt contenente fermenti lattici che raggiungano l’intestino: da un cucchiaino da the a due cucchiai da tavola secondo la taglia.

Ovviamente lo yogurt non deve essere dato però a quegli animali che hanno intolleranza ai latticini. Ti suggerisco, in questi casi, di usare i fermenti concentrati che trovi in farmacia.

 

Diarrea Nel Cane E Nel Gatto, Che Cosa Fare?
Prima Di Tutto Via Le Tossine

Diarrea Nel Cane

Evita di cercare in tutti i modi di fermare il fenomeno non appena si presenta: la diarrea è un mezzo importante di auto cura che l’organismo mette in atto. Una depurazione intestinale è sempre utile, per evitare che l’organismo trattenga tossine.

Per tutti gli animali, è importante usare il Carbone Vegetale attivo: si trova sotto forma di polvere o di compresse. Contrasta l’assorbimento delle tossine ed è utile anche come primo intervento in caso di sospetto avvelenamento perché assorbe farmaci, sostanze irritanti e veleni. Va usato per non più di quattro o cinque giorni (ma spesso è sufficiente un giorno solo) perché riduce anche l’assorbimento di sostanze nutritive.

Ai tuoi animali puoi dare da una a tre compresse per 3-5 volte al giorno. Le compresse si possono ridurre in polvere e somministrare in acqua, con una siringa senza ago, direttamente in bocca.

Per sfiammare la parete intestinale è ottima la polvere di Carrube. Puoi dare una quantità che parte da mezzo a quattro cucchiaini da caffè per tre volte al dì secondo la taglia.

In caso di diarrea intensa si perdono acqua, sodio e potassio. È bene dare abbondantemente da bere all’animale. Ideale un brodo fatto con verdura, poca carne e un po’ di riso, a temperatura ambiente, più volte al giorno e senza parti solide.

Diarrea Abbondante:

Scegli il rimedio omeopatico Podophyllum 5 CH.

La dose è di tre granuli ogni due o tre ore, diminuendo la frequenza in base al miglioramento.

 

Mi aiuti a condividere questa guida? Basta un clic sul pulsantone. Grazie! 🙂

 

Via Le Zanzare E Altri Insetti
Potrebbero Essere La Causa
Della Diarrea Nel Cane E Nel Gatto

Diarrea Nel Cane

In caso di punture di zanzare o altri insetti, il rimedio giusto è Ledum Palustre 30 CH. La dose è di tre granuli ogni ora, direttamente in bocca all'animale. Per alleviare il fastidio, spalma sulla puntura poche gocce di tintura di Urtica Urens.

Sciacquo Antinfiammazioni:

Se l'animale ha la pelle arrossata o infiammata, sciogli un cucchiaino da caffè di bicarbonato in un litro d'acqua. Usa la soluzione come risciacquo, dopo un lavaggio con sapone di Marsiglia.

 

  • Crab Apple: Depurativo, elimina scorie e tossine dall'intestino. Il potere dei Fiori Di Bach anche per i tuoi animali, continua a leggere ...

 

I Fiori Di Bach
Nei Casi Di Diarrea Nel Cane E Nel Gatto
Vincono Anche La Spossatezza

Anche in reazioni del fisico così potenti, i Fiori sono un ottimo aiuto. Ecco quelli consigliati in caso di dissenteria:

  • Crab Apple: incentiva l'eliminazione delle tossine.
  • Vervain: modula eventuali stati infiammatori.
  • Olive: aiuta il tuo pelosetto a superare lo stato di spossatezza dato dal caldo.
  • Impatiens:  riduce l'intensità delle contrazioni.

Come puoi Fare:

Versa due gocce di ogni rimedio in una boccetta da 30 ml con tappo contagocce riempita di acqua pura. In questi casi, quindi, non aggiungere altre sostanze oltre l'acqua pura.

Dai una pipetta della soluzione ottenuta ogni quarto d'ora o ogni ora secondo la frequenza delle scariche.

 

Leggi Anche:

► Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti

► Vomito Cani E Gatti In Viaggio

► Come Preparare Un Repellente Naturale Per Cani E Gatti

 

Altri Siti Che Parlano Della Diarrea Nel Cane:

► Come Curare la Diarrea del Cane

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂