Coriandolo Risolve La Cattiva Digestione

Cattiva Digestione

Con I Semi Del Meraviglioso Coriandolo Risolvi Finalmente La Cattiva Digestione

Come agiscono contro la Cattiva Digestione? Questi semi sono uno scrigno di oli essenziali curativi e di vitamine che depurano le mucose digestive e, nel contempo, rigenerano i tessuti cutanei.

 

  • Fantastico il Coriandolo. Dai semi e dalle foglie di questa spezia antichissima si estraggono oli essenziali capaci di alleviare i disturbi gastrointestinali che si manifestano con bruciore dopo i pasti, addome teso, alito cattivo e flatulenza. I semi possono essere anche usati per aromatizzare alcune pietanze.

 

Se La Digestione È Faticosa
Tonificala Col Coriandolo

Tra i tanti errori alimentari che danneggiano la digestione e il buon funzionamento del colon, uno tra i più comuni è dovuto alla cattiva abitudine di alimentarsi in modo innaturale. Seguendo, infatti, categorie astratte di qualificazione dei cibi (leggero/pesante, buono/cattivo ecc.) a prescindere dalle caratteristiche personali e, soprattutto, dalle peculiarità della stagione in cui l’alimento viene consumato.

L’esempio più classico è quello del pomodoro che, in quanto cibo “rinfrescante”. Andrebbe consumato prevalentemente in primavera ed estate, ma non in inverno, stagione che ha bisogno di cibi “riscaldanti”.

Mangiare cibi come questi in inverno causa infatti un “raffreddamento” della funzione intestinale, la cui conseguenza più immediata è una stasi dell’alimento perturbante, con fermentazione, produzione di gas e irritazione delle mucose.

Per tutti questi problemi la medicina tradizionale raccomanda i semi di coriandolo, pianta originaria del Medio Oriente ricca di oli aromatici e vitamina C.

Eccezionali i semi di Coriandolo consigliati da sempre contro i disturbi da cattiva digestione, nausea e spasmi dovuti a fermentazione intestinale.

Sono indicati in molti manuali medici, anche in caso di autointossicazione alimentare (quella cioè dovuta allo stazionare nell’intestino di sostanze in decomposizione) per le loro qualità antispasmodiche, carminative e stimolanti.

 

Come Si Usa

In caso di gonfiore addominale accompagnato da nausea e spasmi, versa mezzo cucchiaino di semi di coriandolo in una tazza d’acqua bollente, lascia in infusione per 10 minuti circa, filtra e bevi mezza tazza dopo i pasti.

 

Ora Ti Svelo Un Mio Segreto
Il Vino Di Coriandolo. Provalo!

Cattiva Digestione

Ti suggerisco vivamente di non farti mancare questo elisir digestivo. Ottimo anche in caso di nausea …

 

Come si prepara:

  • Pesta 20 g di semi di coriandolo

  • Versali in un vaso di vetro a chiusura ermetica

  • Aggiungi un litro di vino bianco secco

  • Chiudi il vaso e lascia macerare la miscela per una settimana.

  • Filtra con cura e imbottiglia

 

Come puoi usarlo:

In caso di meteorismo, nausea e aerofagia, assumi un bicchierino scarso dopo i pasti.

 

Leggi Anche:

► Digestione: Storia Della Via Dell’Anima

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂