Come Perdere Peso Adesso? Facendo Le Pulizie Di Primavera …

Sto per suggerirti come fare le pulizie di primavera … non le pulizie tradizionali, ma, quelle che ti indicheranno Come Perdere Peso. Perché per fare questo c’è bisogno di un “Naturopata Psicosomatista”? Perché le esigenze insoddisfatte, spesso messe a tacere da un eccesso di impegni, di oggetti e ovviamente di cibo, sono all’origine del sovrappeso.

 

Hai voglia di stare un po’ all’aria aperta?

Cerca un contatto con la natura.

 

La tua casa è troppo piena?

Liberati dalle cose inutili.

 

Senti l’esigenza di riposare e di nutrirti di aromi?

Regalati una giornata di relax e riempi le stanze di fiori.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Perché i desideri “accendono” il metabolismo …

[/bullet_block]

 

Come Perdere Peso Recuperando
Il Contatto Con La Natura
Sì, La Linea Perfetta Si Può Coltivare

Come Perdere Peso

La primavera è la stagione della vita all’aria aperta e in tutti (o quasi) accende un desiderio di “verde”.

Curare le piante è un’attività rilassante, stimola virtù come la pazienza, lo spirito di osservazione, la capacità di prendersi cura di qualcun altro e non ha alcun effetto collaterale. E per chi desidera dimagrire o semplicemente ri-centrarsi su se stesso e recuperare energie e concentrazione può rivelarsi un toccasana.

 

Orto O Balcone, Ma Va Bene Anche Un Vaso

Se possiedi pochi metri di terra (ma va bene anche un vaso) prova a seminare qualche ortaggio o delle piante aromatiche o ornamentali.

Inizia a procurarti l’occorrente, cerca di fare tutto da solo, dalla preparazione del terreno alle smina, e poi stai a osservare: le piante aromatiche, ad esempio, germinano in pochi giorno ed è una soddisfazione vederle spuntare e poi raccoglierle fresche per profumare i tuoi piatti.

E se non hai voglia di diventare giardiniere, basta una passeggiata all’aria aperta per cogliere l’energia della Natura in boccio e lasciarsene contagiare, entrando in sintonia con la forza vitale che è anche dentro di te.

 

Le Mani Nella Terra Distraggono Dal Cibo

Occupati del tuo spazio verde anche solo un’ora al giorno: pasticcia con la terra, annusala, strappa le erbacce, proteggi la piantina, annaffiala. fai in modo che questo momento si trasformi in una pausa rigenerante e che coincida coi momenti in cui la fame nervosa ti pungola.

 

Il Pollice Verde Ti “Sazia”

In molte cliniche per il dimagrimento i pazienti frequentano laboratori di giardinaggio: è infatti dimostrato che il contatto quotidiano con la terra “mette a tacere” i centri della fame.

 

Basta Con L’Inutile!
Casa E Dispense “Intasate” Ti Appesantiscono
Circondarsi Solo Di Ciò Che Serve
È Il Segreto Per Mangiare Meno

Come Perdere Peso

La felicità, l’appagamento dipendono da quanto abbiamo, da quanto ci amano, ci danno … Non è per niente strano se poi anche il nostro rapporto con il cibo è all’insegna dell’avidità e dell’eterna insoddisfazione.

Niente ci basta se cadiamo nella trappola del … <<mi serve sempre di più>>.

Ecco perché periodicamente è importante riportarci all’essenzialità, eliminare il superfluo e recuperare il senso della misura, capire che per essere soddisfatti ci basta molto meno, in ogni ambito.

Se sfrondiamo dalla nostra vita di tutti i giorni l’inutile, riusciremo a concentrare le energie e a riconoscere ciò che davvero conta da ciò che è solo un’abitudine o un condizionamento esterno. E a tavola sarà più facile non esagerare o pasticciare con i fuoripasto.

 

Nel Frigo E In Dispensa Tieni Solo L’Indispensabile

Come Perdere Peso-.

Munisciti di un sacco per la spazzatura, o di uno scatolone da riporre in cantina per un’operazione meno drastica e aggirati per la casa.

Osserva ciò che ti sta intorno come se lo vedessi per la prima volta e comincia ad eliminare gli utensili rotti in attesa di una riparazione improbabile, gli oggetti che non ti piacciono più e finiscono col diventare invisibili, ma anche abiti mai messi conservati solo per senso di colpa, libri mai letti, scartoffie inutili, tutto ciò che non butti via nell’ottica del “non si sa mai” …

Elimina tutto ciò che ti lascia indifferente o non usi mai.

Lo stesso vale per il frigo e la dispensa.

Butta via i cibi scaduti o non più freschi, evita di accumulare derrate inutili, scelte con la testa e non con la pancia.

Per qualche settimana prova a fare la spesa di giorno in giorno prendendo solo ciò che serve, ossia ciò che mangerai o preparerai, in quella giornata. Paradossalmente spenderai meglio e mangerai di meno.

 

Occhio Anche A Come Ti Esprimi

Per “fare pulizia” dentro di noi è essenziale eliminare le parole inutili: evita dunque le frasi sempre uguali, le telefonate per ingannare il tempo o per pura consuetudine. Il silenzio è un ottimo disintossicante e “sazia” come il migliore dei cibi.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Elimina Senza Pietà Abiti, soprammobili, vecchi giocattoli: approfitta della primavera per fare piazza pulita del superfluo. Ti sentirai subito più leggera!

[/bullet_block]

 

Approfitta Del Weekend Per Ritrovare I Tuoi Ritmi
Concediti Una Pausa “Staccare La Spina” Ricarica Energie E Metabolismo

In questo periodo in cui la stanchezza inizia a farsi sentire, il weekend diventa un miraggio di riposo e inevitabilmente si carica di aspettative.

Finalmente potremo fermarci, recuperare le energie concedendoci una meritata tregua ma – chissà perché – poi il lunedì raramente ci si ritrovava rigenerati.

Per molti di noi il weekend è l’occasione per i disordini alimentari: pranzo al ristorante, cena in pizzeria, ritmi e orari che cambiano, pranzi luculliani dalla mamma o dalla suocera.

Il risultato è un notevole appesantimento, in tutti i sensi.

Peccato, perché invece il weekend è una risorsa preziosa da valorizzare: se ben usato, oltre a ricaricarci di energie, ti farà ritrovare la bussola anche nell’alimentazione.

 

Come Perdere Peso Abbandonando
Doveri E Convenzioni

La spesa al sabato mattina, oppure l’abitudine di cucinare per il resto della settimana, pulizie straordinarie, compiti e ripetizioni per i figli o la necessità di accompagnarli nelle loro attività: è così che il tempo dedicato a se stessi diventa un optional e si azzera la possibilità di rilassarsi.

Il tempo libero, invece, non va programmato fino all’ultimo minuto ma utilizzato assecondando desideri e bisogni del momento.

Tieni conto di questo aspetto e fai in modo che nel weekend almeno uno dei due giorni sia privo di impegni che diventano ennesimi doveri.

 

Due Giorni Per Depurarti

Approfitta del fine settimana per “disintossicarti” dalle abitudini malsane.

Per esempio, fai una spesa biologica e cucina piatti saporiti ma leggeri.

La ritualità del pasto può essere recuperata apparecchiando con più cura, provando una nuova ricetta o invitando amici per puro piacere di stare insieme.

E anche andare a letto senza puntare la sveglia è un modo per dissolvere le tossine emotive accumulate durante la settimana e che, spesso, si trasformano in fame nervosa.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • No Alla Sveglia Per Qualche Giorno – Scegli Un Weekend In Cui Hai Meno Impegni E Vai A Dormire Senza Puntare La Sveglia: Lasciati Destare Dolcemente, in modo naturale, dalla luce del sole. Ti sveglierai con meno fame.

[/bullet_block]

 

Come Perdere Peso
Sparendo Per Un Po’

La famiglia ti assorbe interamente?

Affida i bambini al partner o ai nonni e ritagliati un momento solo e unicamente da dedicare a ciò che più ti piace, senza disturbi e intrusioni: la cura del corpo, lo shopping, un pomeriggio al cinema o a teatro da sola, un libro letto nel parco e anche semplicemente qualche ora di sonno in più se ne avverti l’esigenza.

 

Come Perdere Peso
Riempiendo La Casa Con Fiori Freschi Di Stagione
“Sazia” Il Naso, La Fame Se Ne Va

Come Perdere Peso

Già gli antichi saggi orientali insegnavano che in una casa in cui “abita” una pianta si gode di una migliore circolazione del Chi, il flusso vitale: questa regola vale anche oggi, e non è un caso se con l’avvicinarsi della bella stagione sentiamo la voglia di riempire i nostri spazi vitali con vegetali vivi, corolle, colori, profumi.

Avere in casa anche solo un mazzo di fiori freschi di stagione smuove le sacche di energia stagnate e dà una sferzata di “primavera” al metabolismo, che così funzionerà meglio e di più.

 

Un Bel Bouquet Rinsalda L’Umore

Come Perdere Peso

Già da oggi, all’uscita dal lavoro, vai da un fiorista e regalati dei fiori: scegli il bouquet che ti attrae d’istinto, non fissarti sulle tue solite preferenze floreali. Questa volta lasciati guidare dal naso e dai tuoi desideri del momento.

Porta i fiori a casa, scegli per loro il vaso che ti sembra più adatto, toccali, godine il profumo, la consistenza delle corolle: ricordati che i fiori sono creature viventi e ti regalano energia.

E quando sono quasi sfioriti, non buttarli in pattumiera: raccogli i petali, mettili a bagno in una ciotola con dell’acqua pura per una notte intera, e la mattina dopo sciacquati il viso con questa freschissima acqua di fiori: sarà una folta di vitalità.

 

Come Perdere Peso Con Il Profumo
Che Risveglia Le Energie Sottili

Perché il profumo può essere d’aiuto a chi desidera perdere peso? Semplice. Perché la fragranza agisce sul cervello limbico, quell’area dove le emozioni arrivano non filtrate dalla razionalità.

Gli antichi lo sapevano bene, e per questo facevano regolarmente uso di incensi e oli essenziali.

Annusando un aroma, la mente si sgombra, le rigidità si dissolvono, e un benessere diffuso pervade la mente e il corpo.

È però evidente che il fatto di annusare un fiore, da solo, non basta per dimagrire: serve piuttosto a metterci di buonumore e ad allentare le tensioni che nel 99% dei casi sfoghiamo con le corse al frigorifero.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • La Fragranza Floreale Anche Sulla Pelle – Hai riempito la casa di rose, di mimose, di fresie? Procurati gli oli essenziali estratti da questi fiori e applicane una goccia sui polsi la mattina, prima di andare al lavoro: il loro aroma “nutriente” ed energizzante ti seguirà per tutta la giornata!

[/bullet_block]

 

In Alternativa Ai Fiori, La Fontana D’Aromi

Come Perdere Peso

Ami le corolle? Ti solletica la sensazione di un vaso pieno d’acqua con i fiori immersi che lasciano intravedere gambi e foglie in trasparenza?

Puoi fare di più: mettere in casa una fontana aromatica che diffonde aromi floreali, legnosi, speziati, resinosi, a seconda dei tuoi gusti.

Le fontane, disponibili nelle erboristerie più fornite e nei negozi di arredamento naturale, sono di ceramica e funzionano con una piccola pompa elettrica che mette in movimento l’acqua cui sono state aggiunte le essenze profumate.

In questo modo si abbina l’aromaterapia con l’effetto rilassante dei suoni.

Adesso sai Come Perdere Peso In Primavera e qui giù puoi trovare altri suggerimenti utili …

 

Leggi Anche:

► Come Dimagrire Con Le Visualizzazioni

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂