Come Depurare L’Apparato Respiratorio

Apparato Respiratorio

Come Depurare L’Apparato Respiratorio Con Le Resine Balsamiche.

Perché è importante proprio in questo periodo depurare l’Apparato Respiratorio? Gli organi del respiro quali naso, gola e trachea (vie respiratorie “alte”) entrano i germi e l’aria fredda che irritano bronchi e polmoni, provocando tosse muco e infezioni.

 

Da Catarro, Tosse E Faringite
Ti Salvano Le Resine Balsamiche

Oltre a calmare l’irritazione, gli essudati resinosi dei tronchi d’albero agiscono come dei veri antibiotici naturali, rinforzano le difese ed eliminando le secrezioni.

Le parti da difendere e rinforzare sono: naso, gola, trachea, bronchi e polmoni. D’inverno tutto l’albero respiratorio è particolarmente suscettibile ad ammalarsi e infiammarsi.

L’esposizione al freddo, il passaggio da luoghi chiusi riscaldati all’aria aperta, i continui sbalzi di temperatura possono facilmente mandare in tilt le sue difese.

Il muco ristagna e così possono comparire tosse, bruciore o dolore alla gola, gola gonfia, naso che cola ecc.

In questi casi, prima di ricorrere ai farmaci allopatici, affidiamoci alle resine (e alle tinture di resine) estratte dal tronco degli alberi.

Sono una miniera di principi attivi balsamici, fluidificanti, espettoranti, oltre che lenitivi e antibiotici naturali. Proprietà che nessun farmaco contiene da solo, per di più senza effetti collaterali!

 

  • Gli Estratti Di Conifera Drenano Le Mucose Respiratorie ...

 

Con L’Abete
Curi Asma E Bronchite

Dalla resina di abete bianco si ottiene una tintura madre balsamica ed espettorante da assumere in gocce. È soprattutto indicata in caso di bronchite acuta o cronica, tracheite, asma, e ha inoltre un’azione antitosse.

La tintura di abete, inoltre, contiene particolari sostanze (le proantocianidine) che appartengono alla famiglia dei flavonoidi e sono potenti antiossidanti attivi contro i radicali liberi. Questa tintura è quindi efficace per contrastare le degenerazioni della mucosa respiratoria.

 

Come puoi fare:

Bevi 20-25 gocce di tintura in poca acqua, a digiuno, 2 volte al dì per 7 -10 giorni.

 

Lo Sciroppo Di Tolù
Straordinario Fluidificante

Il tolù (Myraxylon toluifera) è un grande albero venezuelano e dalla sua corteccia si ricava una resina ad azione disinfettante che fluidifica il catarro.

 

Come si assume:

Prendilo in sciroppo, 2-3 cucchiai al giorno, puri o diluiti in poca acqua.

 

Hai Tosse E Brividi Di Febbre?
Calmati E Riscaldati Con L’Olio Di Benzoino

Il fantastico Benzoino (Styrax benzoin) è una pianta magica indiana dal cui tronco si estrae una resina balsamica giallo-rossastra molto aromatica e riscaldante, dotata, tra l’altro, di proprietà espettoranti, antisettiche, disinfettanti. Con 5 gocce del suo olio essenziale in una bacinella d’acqua bollente ottieni un ottimo aerosol.

 

Come puoi fare:

Nel Diffusore: versa in un bruciaessenze 4 gocce di olio di benzoino, 2 gocce di olio di eucalipto e 2 gocce di olio pino e posizionalo nella stanza in cui vivi di più. Purifica l’ambiente, abbassa la febbre e protegge bronchi e polmoni.

 

Automassaggio:

Usa 2-4 gocce di olio di benzoino massaggiato ai lati del collo. Al mattino prima di iniziare le attività della giornata riscaldano gola e bronchi, attenuano la tosse e proteggono dal freddo.

 

Depurare L’Apparato Respiratorio
Con La Propoli

Per l’Apparato Respiratorio e non solo, la propoli, è un efficace antibiotico. È composta al 55% da resine e balsami che le api hanno raccolto in particolare dalle conifere. Si assume come tintura, da 30 a 50 gocce al giorno sciolte in acqua.

 

Il Corso continua qui:

► Come Depurare L’Apparato Circolatorio

 

Leggi Il Corso Completo Iniziando Da Qui:

Come Disintossicare L’Organismo

 

A Domani Con La Prossima Guida! 🙂