Colite: Il Segreto Per Vincerla

Colite: Il Segreto Per Vincerla

Colite, Vincila Facendo Un Tappeto Accogliente Alle “Fantasie Sporche”.

La Colite si presenta perché vuoi essere perfetto eliminando i desideri proibiti e questo scatena la reazione dell’intestino. Parola Magica: Accettarsi!

Tutt’a un tratto ti accorgi che il perfezionismo ha preso il sopravvento. Più il bisogno di essere perfetti s’insinua dentro la mente, più è grande il senso dell’ordine, della purezza, della pulizia, più compensi tutto questo con l’organo che ti ricorda il tuo essere uomo o donna della terra, del fango, della materia. Ed ecco la colite, che è un vero e proprio richiamo della nostra anima. Vuole portare l’attenzione sul nostro lato carnale, sul nostro bisogno di scendere in basso, dove gli istinti sono forti come la Natura, che vive nella materia.

 

Via I Limiti

Sei molto di più di quello che credi, della tua mente razionale che ti dice, di essere più puro, più pulito e perfetto. Sei già pulito, puro e perfetto a prescindere.

Forse soffri a periodi alterni di attacchi di colite, che ti portano ad avere 15-20 scariche diarroiche al giorno. E chissà, magari, passi il tempo a studiare la filosofia mistica orientale, a cercare di essere una donna o un uomo puro, libero dai richiami terreni. Sogni nel tuo intimo di essere sempre più spirituale, buono, accondiscendente con gli altri. Subito si presentano le scariche diarroiche che ti costringono a “fare i conti” con le feci, con quella che credi la “parte sporca di te”.

 

  • La Verità è che in Natura il basso e l’alto, lo sporco e il pulito convivono …

 

Le persone che hanno questo tipo di problema Sfidano i pensieri invadenti, ossessivi a sfondo sessuale non riuscendo ad accettare questi e il dover correre in bagno a combattere la “forza dirompente” dell’intestino.

Mentre cerchi la purezza assoluta, il voler essere buono e santo come un mistico, il tuo corpo ti porta a vivere esattamente il contrario. Come del resto la tua mente che constata la presenza di “pensieri sessuali sporchi”, che non tolleri nella tua interiorità.

 

Finalmente La Guarigione

Finalmente guarirai dalla colite quando accetterai via via che in te abitano sentimenti di segno opposto, non convenzionali, quando accetterai quelle “fantasie sporche” che per te erano il nemico e che invece ti portano a liberarti da una visione unilaterale, dove fantastica la perfezione senza il male.

Perché succede tutto questo? Semplicemente perché questo è l’intestino che rappresenta le nostre radici, e mentre assorbe il nutrimento, la vita dai cibi che mangiamo, scarica con le feci l’energia che non assorbe.

 

Un Magico Aiuto Dalla Letteratura

Victor Hugo, nel suo capolavoro “I miserabili” ci ricorda come nessuno che tra le fogne, dove vive “la materia marcia del mondo” e, le malefatte, i misfatti, lo sporco morale, vi è una grande analogia.

Chi soffre cronicamente di colite, e in particolare di colite ulcerosa, non accetta lo sporco che lo abita, i pensieri ingombranti che lo invadono.

Incredibile, ci colpevolizziamo e ci puniamo del nostro lato istintuale, della nostra paura di non saperlo controllare e dell’angoscia di non essere perfetti. Abbandonati, lasciati andare nelle mani di Dio, di D’Io del tuo Io Grande o come vuoi chiamarlo, e ti scoprirai perfetto/a così come sei senza alcun bisogno di colpevolizzare, punire o controllare nulla.

 

Esami Di Scuola E Di Vita …

Quante volte agli esami di scuola è venuto a trovarci un attacco di colite? Perché avevamo paura di non essere all’altezza, di non essere abbastanza bravi. Ci colpevolizzavamo di non aver studiato abbastanza. Ecco la verità: chi soffre di colite, colpevolizza il suo lato oscuro, il suo lato infernale, la sua naturalezza.

Con le scariche diarroiche vuoi mandare via da te il lato non accettato dei tuoi codici moralistici. Sei un essere Divino! Togli i limiti confinanti con il tuo corpo, con la materia, con la futilità e ti accorgerai che quello che credevi non esiste.

Sei te stesso solo quando accetti tanta ombra, tanto inferno, quanta luce possiedi. La colite ci insegna che avere cura di noi significa prima di tutto accettare quello che ci sembra trasgressivo, che non ci piace.

Accettati e smettila di punirti tornando uomo o donna “Del Tutto”, dell’interezza e non sezionarti più, creando limiti corporei e materiali che non esistono.

L’intestino con i suoi sintomi, che ti sembrano sgradevoli, ma che in realtà sono messaggi per integrare gli opposti che appartengono anche a te come al tutto di cui fai parte. Tu Sei Il Tutto!

 

Dai Un’Occhiata Al Mio Corso:

Colite

Perché la Soluzione della Colite può avvenire solo con una visione Olistica? Solo con la Conoscenza e la Consapevolezza potrai eliminare gli attacchi colitici una volta per tutte.

Con questo Corso Semplice e Pratico, potrai risolvere tutti i problemi di colite con uno schiocco delle dita. Scaricalo sul tuo Kindle, Smartphone o Tablet e portalo sempre con te! Utilissimo, infatti, anche in Viaggio e in Vacanza. E se sei un Naturopata o Operatore Olistico, qui hai gli strumenti giusti per aiutare i tuoi clienti in modo semplice, immediato ed efficace.

 

A Domani Con La Prossima Guida! 🙂