Cellulite Come Eliminarla? L’Inestetismo Che Affligge L’80% Delle Donne Si Cura Con I Frutti Di Maggio …

Cellulite Come Eliminarla con i frutti rossi. Ricchi di vitamine, sali depurativi e antiossidanti, i frutti rossi di primavera drenano le scorie e migliorano la circolazione. Spazzando via gonfiori e ristagni.

Maggio è un mese solare, ridente, che segna il pieno trionfo della luce sulle tenebre.

Il risveglio della natura e l’aumento del calore hanno un’influenza positiva anche sul nostro stato d’animo e sui nostri sensi. Adesso si desidera stare all’aria aperta, muoversi, riacquistare leggerezza e nell’alimentazione aumenta il desiderio di nutrirsi di cibi rivitalizzanti, drenanti e vitaminici, come verdura e frutta fresca.

A maggio si saluta con gioia l’arrivo delle fragole, che diventeranno ancora più saporite via via che la stagione si riscalda. Spesso, infatti, le prime fragole che si trovano dal fruttivendolo (quasi tutte di importazione, olandesi o spagnole) hanno poco sapore. È necessario, infatti, molto sole perché gli strati superficiali del rosso ricettacolo del fiore trasmettano alla polpa biancastra dell’interno un po’ del loro aroma.

Anche se poco saporita, la fragola è un frutto molto ricco di sostanze utili per la bellezza. Si colloca, non a caso, ai primi posti della scala dei vegetali antiossidanti.

Seguimi e vediamo insieme come sfruttarne le virtù contro la cellulite.

 

Cellulite Come Eliminarla Con
L’Impacco Di Fragola Anti Flaccidità

Cellulite Come Eliminarla

Applicata sulla pelle, la fragola, ricca di acido salicilico, tannino e ferro, è efficace per ammorbidire la cute e renderla luminosa.

Per stimolare la pelle flaccida, opaca e per riattivare la circolazione sanguigna, per rassodare i tessuti.

Non bisogna però esagerare nel suo uso, perché può irritare alcuni tipi di pelle.

Non va usata come impacco su pelli sensibili che si arrossano facilmente.

Come si prepara:

Schiaccia cinque fragole ben mature, aggiungi due cucchiai di panna se hai la pelle secca.

Se invece hai la pelle grassa unisci alla frutta un albume d’uovo montato a neve.

Applica sulla pelle, lascia agire per 15 minuti e quindi risciacqua.

 

Ti È Piaciuta Questa Guida Fino A Qui? Allora Condividila Subito Con I Tuoi Amici. Grazie!

[social_sharing style=”style-19" fb_like_url=”https://www.massimilianoricciardi.com/cellulite-come-eliminarla-con-le-fragole/” fb_color=”light” fb_lang=”it_IT” fb_text=”like” fb_button_text=”Share” tw_lang=”it” tw_url=”https://www.massimilianoricciardi.com/cellulite-come-eliminarla-con-le-fragole/” tw_name=”Naturopata_MR” tw_button_text=”Share” g_url=”https://www.massimilianoricciardi.com/cellulite-come-eliminarla-con-le-fragole/” g_lang=”it” g_button_text=”Share” alignment=”center”]

 

Cellulite Come Eliminarla Mangiando Fragole

Se non vi sono allergie particolari, il consumo regolare di fragole in una dieta sana aumenta i livelli di antiossidanti nell’organismo, migliorando le funzioni cellulari e metaboliche.

Più fresche sono le fragole, maggiore è il loro contenuto di antiossidanti.

 

[b[bullet_block large_icon=”56.png” width=”” alignment=”center”]p>

  • Esse svolgono una marcata azione disintossicante:

[/[/bullet_block]p>

[b[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]p>

  • Riducono l’assorbimento delle sostanze tossiche a livello intestinale.
  • Sono diuretiche
  • Sono rimineralizzanti.
  • Sono alcalinizzanti (riducono lo stato di acidosi dei tessuti, che provoca ristagni)
  • Stimolano le funzioni del fegato
  • Favoriscono l’eliminazione dell’acido urico
  • Tonificano la microcircolazione
  • Combattono la cellulite

[/[/bullet_block]p>

 

Otto fragole pesano circa 100 grammi e consumate senza l’aggiunta di zucchero sono veramente ipocaloriche (solo 27 calorie).

Costituiscono una sana golosità da concedersi senza sensi di colpa e da consumare come spuntino e nelle macedonie.

Sono inoltre un’ottima fonte di vitamina C, di ferro, potassio e silicio, sostanze altamente drenati.

 

[b[bullet_block large_icon=”68.png” width=”” alignment=”center”]p>

  • Abbina Fragole E Ciliegie

[/[/bullet_block]p>

Per comporre una macedonia anti cellulite, abbina fragole e ciliegie (usa solo le ciliege  con mele o pesche se sei allergica alle fragole).

Condisci con succo di limone e miele.

 

Prova “Massaggi” Viola E Mirtilli: Ti Rassodano

 

[b[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]p>

  • Meglio lontano dai pasti – Mangia le fragole ben mature, a digiuno e lontano dai pasti. I frutti maturi sono più completi dal punto di vista nutrizionale e riducono il rischio di allergie.

[/[/bullet_block]em>

 

Le qualità solari che si trasmettono attraverso il sangue a tutti gli organi, fanno della fragola un ottimo agente che favorisce le difese naturali, la neutralizzazione dei radicali liberi e stimola anche l’irrorazione sanguigna periferica, che è tendenzialmente rallentata in chi soffre di ritenzione e cellulite.

La fragola, infatti, favorisce il “metabolismo della luce” e alza il livello energetico generale dell’organismo: di conseguenza la circolazione si riattiva e il flusso sanguigno viene inviato fino all’estrema periferia del corpo, con un netto miglioramento della microcircolazione che ha per effetto una migliore ossigenazione di tutti i tessuti.

Va tuttavia ricordato che questa azione può risultare troppo forte per alcune costituzioni e provocare eruzioni cutanee. Sono fenomeni passeggeri che scompaiono dopo qualche ora dall’ingestione o dall’applicazione delle fragole sotto forma di impacco.

 

Attenzione Al Rischio Allergie

La fragola, stimolando a livello dell’organismo la produzione di istamina, può provocare, nelle persone sensibili, fenomeni di orticaria su base allergica.

Chi ha questo tipo di problema, deve sostituire la fragola con altri frutti rossi, come il ribes o il lampone.

Una buona alternativa è anche rappresentata dai mirtilli.

 

[b[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]p>

  • Ideali Per Le Gambe – I pigmenti colorati dei mirtilli migliorano la circolazione delle gambe e prevengono i gonfiori.

[/[/bullet_block]p>

 

Cellulite Come Eliminarla Con
Massaggi A Colori …
Anche Il Viola Ti Drena

Cellulite Come Eliminarla

La cromopuntura è un micromassaggio: consiste nell’irradiazione di una luce colorata su piccole zone della pelle, che corrispondono ad aree riflesse e a punti dei meridiani di medicina cinese.

Si pratica con una penna che utilizza una luce puntiforme ed è munita di terminali di vetro colorato.

Se non possiedi la penna, usa dei foglietti di plastica colorata, attraverso i quali farai filtrare la luce di una torcia tascabile.

Per sbloccare la circolazione, le aree da irradiare sono quelle indicate nell’immagine in alto: esse hanno una stretta relazione con il sistema linfatico, che tende a bloccarsi a livello periferico, in particolar modo in situazioni di ristagno di liquidi e cellulite.

Irradia per un minuto con il colore giallo le due zone delle palpebre superiori.

Quindi irradia per un minuto con il colore viola le due zone delle palpebre inferiori.

 

… E Con I Mirtilli
Combatti Gonfiori E Capillari

I pigmenti naturali (antocianine) che conferiscono il colore viola-blu al mirtillo svolgono una efficace azione preventiva e curativa sulla microcircolazione: aumentano la resistenza e diminuiscono la permeabilità capillare, migliorando la circolazione degli arti inferiori e combattendo edema, gonfiori e pesantezza alle gambe, che con l’arrivo del caldo iniziano a diventare un problema.

Se soffri di questi disturbi ti suggerisco in questo periodo di iniziare ad assumere degli integratori di estratto di mirtillo in capsule o bustine, per periodi di 2-3 mesi consecutivi.

Ottimo anche il succo, da bere preferibilmente la mattina a digiuno.

 

Leggi Anche:

► Come Eliminare La Cellulite In Primavera

► Come Preparare Gustosi Succhi E Frullati Anticellulite

► Cellulite Via in 3 Passi

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂