Cambio Di Stagione Sintomi E Rimedi Con I Tre Super-Alleati Anti Stress …

Cambio Di Stagione Sintomi che iniziano con una sensazione di stanchezza e nervosismo. Poi, seguono i sintomi più fastidiosi: inappetenza, colite, tachicardia … In molti di questi casi la diagnosi del medico chiama in causa lo stress.

Una condizione psicologica che diventa più opprimente in primavera: reduce da un inverno di costante impegno lavorativo e familiare siamo meno reattivi ai forti stimoli energetici che la primavera ci offre.

Così lo stress può diventare ancora più intenso, con il rischio di trasformarsi in ansia.

Le soluzioni devono agire su due piani: eliminare i disturbi psicosomatici e, al contempo, riequilibrare il sistema nervoso, per fargli ritrovare il suo assetto ottimale.

 

1
Cambio Di Stagione Sintomi
Che Ti Prendono Allo Stomaco
Melissa Calma I Nervi E La Digestione

Pianta dalle virtù rilassanti, la melissa è indicata per chi somatizza lo stress attraverso disturbi digestivi (nausea, pesantezza dopo i pasti, bruciore gastrico, inappetenza, fame nervosa).

È molto utile anche in caso di cefalea post prandiale e gonfiori addominali.

 

Come agisce: 

Aumenta le contrazioni della muscolatura dello stomaco, favorendo la digestione. In più stimola la produzione di succhi gastrici, attivando l’appetito. Sul sistema nervoso esplica una buona azione sedativa e antiansia.

 

Come puoi prenderla:

In tintura madre: la dose media è di 30 gocce tre volte al giorno, dopo i pasti principali.

 

2
Cambio Di Stagione Sintomi Con Colite
Ficus Carica, Stop Ai Dolori

L’estratto del fico calma l’ipereccitabilità, la tensione e il nervosismo. Ma la sua azione specifica è diretta all’intestino: calma i dolori della colite e riporta le funzioni dell’organo alla loro regolarità.

 

Come Agisce:

Regolarizza la motilità e le secrezioni del tratto gastroduodenale, riducendo così gli spasmi e i bruciori che caratterizzano la sintomatologia della colite.

 

Come Assumerlo:

In macerato glicerico: 50 gocce, una volta al giorno. Si prende a cicli di due mesi: i periodi più indicati per seguire la cura sono la primavera e l’autunno.

Se lo assumi con costanza, il macerato glicerico di Ficus carica ti dona risultati duraturi, anche una volta terminata la terapia.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Il Fico ti è utile se  soffri di colite.  Assumilo per due mesi, in primavera e autunno.

[/bullet_block]

 

3

Cambio Di Stagione Sintomi
Con Il Cuore Che Fa Le Bizze
Usa Il Biancospino Fantastico Rilassante

Valido rilassante generale del sistema nervoso centrale, il biancospino ha la proprietà di agire sulle somatizzazioni cardiache dell’ansia (palpitazioni, tachicardia, pressione alta).

 

Come Agisce:

Grazie ai suoi componenti attivi (procianidine e flavonoidi) ha un effetto vasodilatatore e ipotensivo: per questa sua azione regola il ritmo e la contrazione del cuore, con benefici effetti anche sulla pressione sanguigna.

 

Come Assumerlo:

La tintura madre (20 gocce, tre volte al dì) è l’ideale quando si vuole sfruttare solo l’azione sedativa sul sistema nervoso centrale. In caso di disturbi del ritmo cardiaco e ipertensione è indicato il macerato glicerico: 20/30 gocce, due volte al dì.

 

Leggi Anche:

► Come Combattere Lo Stress

Perché Fa Bene Circondarsi Di Frutta E Verdura Di Stagione?

 

Perché Conviene Iscriversi Al Mio Canale YouTube Proprio Adesso?

► Come avrai notato, in questo periodo nelle mie guide, tra cui quella che hai appena letto, stiamo affrontando le problematiche dovute al cambio di stagione.

Nello stesso tempo, ho avviato una nuova Playlist, nel mio Canale YouTube, chiamata “Pronto Soccorso Naturale“, dove trovi Tutti I Rimedi Naturali per una primavera e un’estate piena di salute e benessere. Troverai dai 2 a 5 video nuovi ogni giorno.

… Inoltre stanno per ripartire le altre tre Playlist: “Frullati Per La Salute E Il Benessere“, “Tecniche Immaginative“, “Cosmetici Naturali Fai da Te“.

ISCRIVITI QUI: Massimiliano Ricciardi – YouTube

 

A Domani Con La Prossima Guida! 🙂