Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti

Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti

Ricostituenti E Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti? L’Estratto Di Noce È Il Miglior Ricostituente E Antiparassitario Estivo, A Giugno, Quando Cani E Gatti Soffrono Più Spesso Di Disturbi Digestivi E Inappetenza Peggiorati Dal Caldo.

La canicola, la dieta diversa, i viaggi per andare in ferie mettono in crisi l’intestino e il metabolismo dei nostri cuccioli: questa pianta li regolarizza.

L’ingresso nella stagione estiva tende ad “abbattere” il livello di energia vitale anche dei nostri amici domestici. La stanchezza da caldo si manifesta in genere con disordine intestinale, inappetenza e sonnolenza, che possono debilitare in modo serio soprattutto i cani.

In questi casi la pianta cui affidarsi è il noce, un albero generoso (il suo nome scientifico è Juglans regia) che si sfrutta in tutte le sue parti.

I gherigli (da dare come merenda ai cani) sono molto nutrienti e contengono potassio, vitamina E, olio e carboidrati.

In medicina omeopatica gli estratti di noce si usano per i disturbi urinari, dell’appetito, per la cattiva digestione con dilatazione addominale e contro le intossicazioni.

Anche i fiori si usano per preparare tisane digestive, mentre con le foglie giovani si ottiene il macerato glicerico dalle virtù rinforzanti e depurative.

 

Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti?
Eccoli I Fantastici: Lievito E Foglie Di Noce!

In questo periodo dell’anno non bisogna mai dimenticare gli Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti: aglio e lievito di birra, da dare in aggiunta al cibo.

Creano una “sinergia antiparassitaria” contro tutti gli insetti pungitori e i parassiti intestinali, che diventano più aggressivi con l’arrivo dei primi caldi.

Anche se non battono in efficacia gli antiparassitari di sintesi, aglio, lievito di birra e foglie di noce (queste ultime per uso esterno) consentono una somministrazione inferiore di sostanze chimiche. Si propongono, inoltre, come alternativa efficace negli animali ai quali non è possibile somministrare antiparassitari chimici.

 

Per Applicazioni Locali:

Fai sobbollire in una tazza d’acqua qualche foglia di noce per 10 minuti, lasciar raffreddare e strofinare il liquido sulla cute e sul pelo.

 

  • Walnut - È il fiore di Bach preparato con le tenere gemme del noce ed è indicato per gli animali che fanno fatica ad affrontare i cambiamenti, in particolare quelli di tipo climatico.

 

  • Lievito di birra - Basta polverizzare una capsula di lievito di birra 2-3 volte alla settimana nella pappa per combattere l'attacco dei parassiti.

 

Ti È Piaciuta Questa Guida Fino A Qui? Allora Condividila Subito Con I Tuoi Amici. Grazie!

 

I Fiori Di Noce Sono
"Una Miniera Di Virtù Disintossicanti"
Si Usano In Infuso Per Evitare Le Fermentazioni
La Cura Si Può Ripetere Più Volte ...
Da Giugno A Settembre

Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti

Le infiorescenze del noce sono usate in erboristeria per preparare tisane contro la stitichezza, i disturbi intestinali e la mancanza di appetito.

Prepara la tisana tritando finemente un cucchiaio di fiori e sbollentandolo in mezzo litro di acqua bollente.

Si lascia riposare il tutto per pochi minuti, si filtra e si dà a cucchiaini, con una siringa o al posto dell'acqua da bere nella ciotola.

Una volta preparata la tisana può essere utilizzata 2 o 3 giorni se conservata in frigo.

In genere sono necessari solo da 3 a 7 giorni di somministrazione.

La cura si può ripetere più volte durante l'estate.

 

Usa Il Fiore Di Bach Insieme Agli
Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti
Aiuti I Tuoi Pelosetti Ad Affrontare Meglio
I Cambiamenti, Climatici E Non ...

Antiparassitari Naturali Per Cani E Gatti

I fiori del noce sono usati anche in floriterapia. Edward Bach ne ha sperimentato le proprietà come rimedio e ce lo ha lasciato in eredità con il nome inglese di Walnut.

Walnut è uno dei fiori più frequentemente usati per gli animali, perché li aiuta ad affrontare serenamente i cambiamenti, cosa che per loro è particolarmente difficile. Si tratta di ogni tipo di cambiamento: di abitudini, di ritmi, di casa, di fasi fisiologiche.

In questo periodo di inizio estate, di fine scuola, Walnut è particolarmente utile perché nelle case e nelle famiglie i ritmi cambiano, spesso si portano gli animali in vacanza o si affidano a qualcuno. Per cani e gatti (abitudinari per natura) questi sono veri e propri sconvolgimenti. Walnut li aiuta ad affrontarli senza traumi.

 

Preparazione e somministrazione:

Metti 2 gocce di Walnut in 30 ml di sola acqua, dai una pipetta (circa 4-6 gocce) 4 volte al giorno, direttamente in bocca, con del cibo o nell'acqua da bere. Il tutto per almeno una settimana prima e durante il cambiamento.

 

  • Macerato glicerico di noce - Per un trattamento più incisivo in caso di debolezza e intossicazioni intestinali, invece dell'infuso di fiori si può usare il macerato glicerico. Aggiungine 5 gocce alla pappa una volta al giorno per una settimana.

 

Leggi Anche:

► Come Preparare Un Repellente Naturale Per Cani E Gatti

► Snack Per Cani E Gatti, Quali Sono I Migliori?

► Vomito Cani E Gatti In Viaggio

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂