Ferma Tempo E Malanni Con I Nuovi Antiossidanti.

Ricchi Di Antiossidanti Gli Alimenti, Le Tisane, Gli Oli E I Sali Minerali Descritti In Queste Guide, Per Regalare Un pieno Di vitalità A Tutte Le Cellule.

Giugno è il mese giusto per fare scorta d’integratori naturali che rinnovano le cellule e gli organi e rigenerano tutta l’energia vitale, eliminando stress, tossine e radicali liberi.

Nel mese di giugno le cellule dell’organismo si trovano in una fase critica dal punto di vista energetico.

In natura, dopo la fase della rinascita primaverile, siamo nel pieno della crescita rigogliosa: è dunque il momento di iniziare a “produrre i frutti”.

Sotto un certo punto di vista, anche molte persone sono chiamate a produrre i propri frutti a giugno: è il tempo per esempio degli esami scolastici o universitari, della conclusione di molti lavori, prima delle ferie estive.

Può essere il momento ideale per “iniziare a maturare” anche alcune decisioni concrete. Tutto ciò sottopone il cervello a stress.

Inoltre il clima caldo e le giornate soleggiate invitano a un’attività fisica più intensa e prolungata all’aria aperta, con anche una maggiore esposizione alla luce.

Per questo motivo, anche le cellule muscolari che formano gli organi interni e le cellule della pelle sono maggiormente sottoposte alla “pressione” dei radicali liberi.

In questo periodo dell’anno ci può essere quindi un aumentato fabbisogno di antiossidanti per questo tipo di tessuti.

Attraverso un’alimentazione appropriata, un’attività fisica regolare e graduale, una corretta esposizione alla luce solare e, quando indicato, con un’adeguata integrazione delle sostanze antiossidanti che trovi illustrate in questa guida, potrai garantire al tuo organismo un’efficiente prevenzione del danno da radicali liberi e assicurare anche alle tue cellule una vita più lunga e meno “stressata”.

 

Ecco Come Puoi Ringiovanire
Con I Cibi E Con Le Erbe

La tavola e la natura di giugno sono un trionfo di sostanze antiossidanti naturali. Spiccano soprattutto i cibi ricchi di vitamine (come la frutta e la verdura colorate, soprattutto gialle e rosse), che depurano i tessuti (compresi capelli e unghie) e rivitalizzano le cellule.

Utili anche i sali minerali contenuti nelle erbe di stagione, che stimolano il sistema immunitario e bloccano l’effetto invecchiante dei radicali liberi.

 

Osserva La Tua Pelle

Per capire se hai bisogno di una cura di  antiossidanti, guardati allo specchio. Il riflesso di un corpo che sta bene si legge subito sulla pelle: una buona funzionalità di fegato, intestino, cuore, difese e circolazione, rende, infatti, la cute più luminosa ed elastica.

 

[bullet_block large_icon=”56.png” width=”” alignment=”center”]

  • Gli Antiossidanti Spazzano Via Stress E Tossine Che Fanno Invecchiare Le Cellule

[/bullet_block]

 

La tua pelle diventa all’improvviso atonica e segnata da rughette? È un segnale d’allarme!

Le cellule riproducono, in piccola scala, le stesse dinamiche che si osservano, su larga scala, nella vita di ogni individuo.

Il fenomeno dello “stress”, per esempio, può essere osservato anche nel piccolo mondo delle cellule vegetali e animali.

In particolare, a livello cellulare, lo stress prende il nome di “stress ossidativo” poiché è dovuto appunto all’azione ossidante dei famosi e temuti radicali liberi.

In pratica, con la respirazione noi introduciamo l’ossigeno che serve alle cellule per la produzione di energia. Purtroppo, l’ossigeno utilizzato dalle cellule può anche portare, come “effetto collaterale”, alla formazione di composti chimici (i radicali liberi, appunto) che essendo molto instabili e reattivi possono provocare danni alle strutture cellulari.

Un esempio classico dell’azione ossidativa dei radicali liberi si osserva quando si taglia una mela e si lascia esposta all’aria. La polpa della mela a contatto con l’ossigeno dell’aria si annerisce rapidamente.

Per fortuna, la natura ha dotato le cellule anche di meccanismi “antistress” naturali. Questi sono costituiti da tutte quelle molecole che intervengono neutralizzando la capacità ossidativa e gli effetti dei radicali liberi. Queste molecole possono essere potenziate da una cura a base di antiossidanti.

 

Il Caldo, La Stanchezza E Lo Stress
Abbassano Le Difese

Gli antiossidanti impediscono che i tessuti si deteriorino in profondità.

In condizioni normali, l’intervento delle sostanze antiossidanti consente quindi di prevenire e di riparare i danni causati dai radicali liberi.

Tuttavia, quando vi è una sproporzione tra produzione di radicali liberi e capacità difensive della cellula,

Si Possono Verificare Danni Perché:

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • I radicali liberi sono prodotti in eccesso.

[/bullet_block]

Come in caso di esagerato consumo di alcolici o di cibi sofisticati, eccessiva esposizione al fumo di sigaretta, ritmi e stili di vita sregolati e frenetici.

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • Perché le difese della cellula sono ridotte

[/bullet_block]

Per esempio, per invecchiamento, malattia, stress. Lo squilibrio che si produce può determinare una serie di reazioni a catena che alla lunga possono provocare danni e lesioni irreparabili.

 

Le Strutture Cellulari Possono
Essere Danneggiate Dai Radicali Liberi

Ecco come e dove:

• Il nucleo e il DNA, ossia, la parte più nobile e profonda della cellula.

• La membrana cellulare (la parte più superficiale) e tutto ciò che sta in mezzo (attraverso il danno delle proteine cellulari).

Analogamente i danni da radicali liberi sono pertanto implicati nel processo d’invecchiamento cellulare, così, come nell’origine dei tumori e nello sviluppo di numerose altre patologie croniche e degenerative, come malattie cardiovascolari e neurologiche.

È quindi importante che tutte le cellule dell’organismo posseggano un patrimonio costante e regolare di antiossidanti, per proteggersi dal danno ossidativo e prevenire l’insorgenza di malattie.

 

Evita I Medicinali
Sono Piante, Erbe E Cibi I Migliori Antiossidanti

I migliori antiossidanti sono rappresentati da vitamine (in particolare, A, B, C, E), enzimi e coenzimi e da alcuni aminoacidi (cistina e cisteina).

Vi sono poi alcuni minerali (rame, selenio, zinco) che di per sé non sono antiossidanti, ma sono fondamentali per favorire l’azione di enzimi e vitamine antiossidanti.

Le sostanze antiossidanti possono essere prodotte normalmente dall’organismo stesso, quando tutti gli organi “funzionano” a regime, oppure, in particolari situazioni di affaticamento, vengono introdotte dall’esterno con l’alimentazione e l’uso di integratori sempre di origine naturale, in quanto i farmaci appesantiscono il lavoro di fegato e reni e vanno a creare nuove tossine e radicali liberi, che provocano nuovi fenomeni di invecchiamento.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Tra Labbra E Naso

[/bullet_block]

Per la medicina orientale, se noti la formazione di rughe tra labbra e naso significa che fegato e metabolismo stanno subendo un calo energetico.

 

[bullet_block large_icon=”66.png” width=”” alignment=”center”]

  • Sulle Guance

[/bullet_block]

Piccoli segni di cedimento sulle guance indicano un affaticamento del fegato e una sofferenza del sistema immunitario.

 

I Danni Alla Pelle

Tossine e radicali liberi penetrano negli strati più profondi dei tessuti indebolendoli.

 

Integratori

Se il tuo corpo ha bisogno di un aiuto, basta una capsula d’integratore al giorno per rivitalizzarlo.

Ora valuta tu se è il momento di intervenire con una cura antiossidante.

Gli antiossidanti sono integratori, sali minerali o vitamine particolarmente rivitalizzanti e ricchi di energia che vanno impiegati quando l’organismo attraversa un periodo di stress.

Per questo ne esistono dei tipi specifici per i diversi problemi e per le varie età.

Qui sotto secondo i tuoi disturbi e in base alla loro frequenza, puoi scoprire con quali sostanze è meglio intervenire.

Poi, seguendo i link, troverai la guida e gli antiossidanti specifici e, in chiusura, gli antiossidanti a “copertura totale” da assumere quando non si evidenzia nessuna patologia specifica e da usare come ricostituenti in base alle fasce d’età.

 

Auto-Test

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • Non riesco a concentrarmi e ho frequenti cali di memoria.
  • Mi arrabbio facilmente, dormo male, mi spavento per niente.
  • Mi ammalo spesso, soffro di raffreddore e il mal di gola anche d’estate.

[/bullet_block]

Se prevalgono questi disturbi è il momento di usare gli antiossidanti per il cervello e il sistema immunitario.

Questa è la Guida Per Te ► Antiossidanti Per Cervello E Difese

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • Soffro di palpitazioni e di tanto in tanto mi manca il respiro.
  • Di sera ho le gambe gonfie, i piedi doloranti e soffro di ritenzione idrica.
  • Noto sulla pelle capillari e vene varicose. Le mie unghie e capelli sono fragili e opachi.

[/bullet_block]

Se prevalgono questi disturbi è il momento di usare gli antiossidanti per: cuore, polmoni e circolazione.

Questa è la Guida Per Te ► Antiossidanti Per Cuore, Vasi E Polmoni

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • Avverto pesantezza, acidità e sonnolenza dopo i pasti.
  • Il mio intestino è pigro o, al contrario, soffro di colite.
  • Ho notato di recente un abbassamento della vista e una pelle giallastra.

[/bullet_block]

Se prevalgono questi disturbi è il momento di usare gli antiossidanti per: fegato, metabolismo e occhi.

Questa è la Guida Per Te ► Antiossidanti Per Fegato E Metabolismo

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • Sul viso ho piccole rughe intorno a occhi e labbra che appaiono già la mattina.
  • I pori della mia pelle sono dilatati e restano aperti anche dopo la pulizia del viso.
  • Sul mio corpo si sono formate di recente smagliature rosate.

[/bullet_block]

Se prevalgono questi disturbi hai bisogno di qualche trattamento detossinante e rivitalizzante.  È il momento di usare gli antiossidanti per la tua pelle.

Questa è la Guida Per Te ► Antiossidanti Pelle

 

[bullet_block large_icon=”23.png” width=”” alignment=”center”]

  • E se non hai notato nessun sintomo prevalente …

[/bullet_block]

… Ma avverti comunque un certo affaticamento. È il momento di usare gli antiossidanti a copertura globale per la tua fascia di età.

Questa è la Guida Per Te ► Antiossidanti Per Tutte Le Età

 

Potrebbe Interessarti:

► Stress Rimedi

► Nervosismo Di Giugno

 

A Domani Con La Prossima Guida! 🙂