Ansia Da Lavoro: Ritorno “Dolce” Con Queste Erbe

Ansia Da Lavoro

In questa guida ti suggerisco i rimedi fitoterapici che possono attenuare l’ansia da lavoro il lavoro dopo le ferie. La scrivania ingombra di lettere, scadenze da rispettare: l’impatto del rientro ci può procurare stress, superlavoro e, soprattutto, malesseri. Le piante ci vengono in soccorso.

È vero: il rientro dalle ferie, con la conseguente ansia da lavoro e le incombenze quotidiane, può rappresentare per molti un momento di crisi.

 

Ecco Le Erbe Per Combattere
L’Ansia Da Lavoro

Lasciamoci aiutare dai rimedi fitoterapici che seguono. Ho scelto delle erbe “inusuali” e dal sapore esotico … per continuare ad orbitare in un territorio diverso dal solito, che ci rimanda all’idea della vacanza.

 

L’Ansia Da Lavoro Ti Fa Ingrassare?
Evita I “Languorini” E I Chili In Più
Con La Fantastica Mate

Questa pianta sudamericana, che si utilizza come infuso, è ricca di minerali, vitamina C e del complesso B, quindi svolge un’azione corroborante in vista di momenti di superlavoro o di stress (non solo dopo il rientro delle ferie, ma anche dopo una convalescenza o un periodo difficile …).

Inoltre ha anche una funzione anti-fame e contribuisce a controllare l’appetito, soprattutto rispetto ai pericolosi “languorini” che ti sorprendono nei momenti di noia in ufficio e concorrono a farti accumulare chili di troppo.

DOSI – Una tazza di infuso 2 volte al giorno, al mattino e al pomeriggio.

 

Rhodiola Rosea
Ti Aiuta A Superare Il Trauma Del Rientro

Il lavoro accumulato sulla scrivania, un pacco di posta da smistare, scadenze che ti rincorrono … e l’umore tocca i minimi storici. Non solo: a fare le spese di un inizio traumatico è il sistema nervoso, con cadute depressive e malesseri generali (astenia, vertigini, testa annebbiata) che, senza preoccuparci troppo, rendono però ancor più gravoso il rientro.

Ottima in questo caso la rhodiola rosea: questa pianta di origine asiatica, di cui si usano le radici, migliora l’umore, è antidepressiva e aiuta a mantenere la lucidità necessaria per non sovradimensionare i problemi.

DOSI – da una a 3 capsule di estratto secco 2 volte al dì, a seconda della necessità.

 

L’Ansia Da Lavoro Ti Fa Ammalare?
Rinforza Il Sistema Immunitario
Con Uncaria Tomentosa

Uno dei segnali più eclatanti col quale molti di noi manifestano un alto livello di stress è la facilità ad ammalarsi.

Niente di più frequente che, proprio al rientro delle vacanze, quando dovremmo sentirci più carichi e in forma, ci ritroviamo vittime di fastidiosi incidenti di percorso: raffreddori, nevralgie, dolori addominali, forme virali … Per ovviare al rischio il rimedio suggerito è l’uncaria tomentosa. Dalle spiccate doti terapeutiche calmanti e vitalizzanti, rinforza il sistema immunitario.

DOSI – Da concordare con l’erborista o il medico di fiducia. In ogni caso, la dose media è di una-due capsule, tre volte al giorno, a seconda della necessità.

 

Il Corso Inizia Qui:

► 1) Come Affrontare Il Rientro Dalle Vacanze

► 2) Alimenti Per Il Sistema Nervoso: La Dieta Dei 6 Sapori

3) Ansia Da Lavoro: Ritorno “Dolce” Con Queste Erbe (Questa è la guida che stai leggendo adesso).

 

Il Corso Continua Qui:

► 4) Aromaterapia Energetica Per Il Miglior Rientro

► 5) Problemi Al Lavoro? Risolvili Con I Fiori!

 

A Dopo Con La Prossima Guida! 🙂